"Ogni giorno è un massacro", Loredana Bertè racconta il suo dramma privatissimo

La sua esibizione con Achille Lauro è stata una delle performance più seguite del festival di Sanremo appena entrato negli archivi. Loredana Bertè, calabrese di nascita, è una delle cantanti più apprezzate della vita italiana e italiana. Dopo il suo breve periodo completamente fuori dai riflettori, è riuscita a far parlare di nuovo la gente negli ultimi mesi grazie ad alcuni singoli estivi super commerciali.

Non solo: da tempo è stata tra i giudici di "The Voice Senior", programma andato in onda da Antonella Clerici su Rai Uno che offre spazio ai cantanti over 60. Bertè ha vissuto innumerevoli gioie nella sua vita professionale, e innumerevoli momenti bui nella sua vita privata. Sua sorella minore Domenica Rita Adriana è morta nel 1995 all'età di 47 anni.

Tutti sapevano che era Mia Martini. In un'intervista a "Verissimo" andata in onda nel novembre 2021, Bertè è tornata a parlare della sorella. 16 anni dopo la sua scomparsa, gli manca ancora moltissimo.

"Mi manca così tanto ogni giorno", ha dichiarato nel soggiorno di Sylvia Tofanin. Parlando in particolare della sua vita privata, la cantante ha ammesso di condividere lo stesso senso di isolamento dal mondo dello spettacolo di sua sorella Mia Martini, scomparsa nel maggio 1995. A proposito, ha detto: "Quando sono tornata dalla Svezia, mi hanno detto: 'Cosa vuole questa cagna? Perché non lasciare spazio agli altri? ".

Penso che questo sia inaccettabile." Bertè ha avuto un rapporto speciale con la Svezia dalla sua relazione con il famoso cantante Bjorn Borg dal 1987 al 1992. Il loro matrimonio è durato tre anni.

Subito dopo la fine della storia, Belt si riunisce con sua sorella Mia, la cui relazione si è inasprita alcuni anni fa. L'artista ha poi rivelato di soffrire di più del disagio di sua sorella. "Questa vita è una strage, ma il fallimento aiuta lo sviluppo", ha proseguito Bertè.

"Ho trasformato tutto il mio dolore in forza, e ora non mi interessa quello che mi dicono." Ancora: "Se qualcuno osa dire come dovrei comportarmi dopo 40 anni di carriera, non mi interessa davvero. .

.Io non li ascolto". Poi, quando Tovan le ha chiesto se voleva tornare indietro nel tempo per evitare di sbagliare, Belt ha risposto di sì, raccontando un aneddoto: "Sono andato a Sanremo con Mimì e ho dimenticato il testo di questa canzone. Era incazzata.

Con il senno di poi , era meglio lasciarla sola. Non solo per ringraziare il duo la sera del festival di Sanremo: ma anche all'artista per la sua lettera a lei e a tutte le donne. Secondo Loridana Said, che ha chiesto anche le scuse alla La defunta Mimi.

"Nessuno l'ha mai fatto prima", ha detto pubblicamente il cantante. "In un certo senso, ha dedicato l'intero festival a me e alle donne". Si è scusato con noi e si è anche scusato con mia sorella.

Quanto amore ha questo uomo "strano"? Grazie ad Achille Lauro", un passaggio importante della dedica dell'artista calabrese ai suoi colleghi a Roma ore dopo la sua meravigliosa esibizione a Sanremo nel 2022. Leggi anche: Loredana Bertè, rivelazione sconvolgente: "Io mio padre mi ha gettato nella bara di Mia" [https ://excelenzemeridionale.it/2022/02/06/loredana-berte-la-rivelazione-shock-mio-padre-mi-ha-buttata-nella-bara-di -mia/]

Lascia un commento