Il Cantante Mascherato, Albano fa uno spoiler: "Vi dico chi è la Volpe"

Albano è stato ospite della semifinale de Il Cantante Mascherato, andata in onda su Rai 1 venerdì sera, 25 marzo. L'artista pugliese ha svelato chi si nasconde dietro la misteriosa maschera della volpe. Un nome forse inaspettato e, soprattutto, che il giudice non aveva considerato fino a quel momento.

Il game show, condotto da Milly Carlucci, ha affascinato e divertito milioni di italiani il venerdì sera. Come il pubblico a casa, i giudici agiscono come investigatori per scoprire chi c'è dietro ogni maschera. Le semifinali iniziano con i playoff.

La prima esibizione è stata quando Snail Mask ha cantato la canzone "Ciao Ciao" da "Representative of the List". Ha poi dato il seguente indizio: "Tutto quello che facciamo tiene i giudici in carreggiata. Qui siamo belli, vivaci, naturali, qualità che si possono solo apprezzare".

Hanno rivelato che potrebbero esserci due persone con la maschera. Poi è stata la volta di Pulcino. Questa maschera può contenere anche due caratteri.

Scelse di cantare il Credo positivo di Jovonatti e O'Sarracino. La voce sotto la maschera ha dato un indizio: "Ci sono stato molte volte (a Lai), ma non ho mai indossato una maschera. Non possono semplicemente darci costumi migliori come le volpi? Vogliamo riuscirci.

Nessuno ci fermerà". Poi è stato il turno del gatto di esibirsi sul palco. Inutile dire che ha cantato La Gatta di Gino Paoli.

Il suo indizio: "Ho occhi magnetici, e se torniamo agli anni '80, ti farò sentire come mi sento. Lo uso anche per confondere i miei due mariti. La voce è la base del mio lavoro, ma non lo farei non usarlo per cantare".

Nascosta dietro la maschera del gatto c'è Eleonora Giorgi, la prima concorrente ad essere eliminata in semifinale. Dietro la maschera da pinguino del cantante mascherato c'è Gabriele Cirilli. Il comico ha ereditato il costume da Eduardo Vianello, che qualche puntata fa ha deciso di ritirarsi.

L'ex stella di Zelig ha perso la partita contro il Soleluna ed è stato quindi costretto ad essere ad un passo dalla finale in programma venerdì 1 aprile su Rai 1. L'eliminazione di Pinguino-Gabriele Cirilli ha acceso una nuova polemica sullo show di Milly Carlucci: la versione italiana del format coreano, giunto alla sua terza edizione, continua a suscitare dibattito pubblico per le sue mille incongruenze. In molti hanno pensato che la vittoria di Soleluna fosse del tutto ingiusta perché tutto il cast considerava la maschera più prevedibile, Cristiano Malgioglio.

Ieri sera è tornato il cantante Albano Caririsi di Cellino San Marco, protagonista del game show: ha cantato come ospite in duetto, prima con La Volpe e il suo brano È la mia vita, poi con Soleluna e Nostalgia Canaglia; il artista scrutato (lo guardava da vicino), più convinto che mai che ci sia Max Tortora sotto la maschera della volpe, sarà così? Lo scopriremo nell'ultima puntata de Il Cantante Mascherato.

Lascia un commento