Anastasia Kuzmina, addio Instagram dopo i missili su Kiev: “Mi mette ansia”

?
La ballerina di Ballando con le stelle Anastasia Kuzmina ha deciso di dire addio a Instagram mentre scoppia la guerra nella sua nativa Ucraina. La ballerina ha ammesso di essere "ansiosa" di essere online 24 ore al giorno dopo l'attacco missilistico a Kiev. Alle prime luci del 24 febbraio 2022, la notizia dello scoppio della guerra si è diffusa in un attimo in tutto il mondo. La ballerina di Ballando con le stelle Anastasia Kuzmina ha appreso da fonti che il suo paese di origine è stato attaccato da Putin. Scioccata, ha condiviso le sue preoccupazioni su Instagram. Infatti, parte della sua famiglia vive ancora a Kiev. In particolare, la nonna e la zia non hanno lasciato l'Ucraina. Anastasia è rimasta scioccata da quello che stava succedendo e ha deciso di dire addio a Instagram. "Grazie per tutte le informazioni. Al momento funziona tutto bene. Ho cancellato Instagram perché provoca solo ansia". Anastasia ha quindi annunciato di voler lasciare il social network. Non è chiaro se la sua decisione sia temporanea o definitiva. Molto probabilmente, i ballerini vogliono stare lontani dai mondi virtuali perché non sono affatto bravi. I ballerini di Ballando con le Stelle hanno vissuto in Italia fin dall'infanzia, Bologna per l'esattezza. Tuttavia, ha parenti in Ucraina. A Kiev, sua nonna e sua zia hanno vinto e solo pochi giorni fa Anastasia ha detto ai fan che stava facendo tutto il possibile per mantenerli in questo bellissimo paese. Attualmente, Kuzmina non è in grado di riunirsi con la sua famiglia.

Lascia un commento