Cecilia Rodriguez contro Delia Duran: “Aperta in amore perché sud americana, noi non siamo così”

Cecilia Rodriguez, conduttrice tv e sorella di Belen, è stata offesa da Delia Duran, presentatrice tv argentina. Duran l'ha definita "sudamericana brutta e ignorante", suscitando l'indignazione della Rodriguez.

"Sudamericani brutti e ignoranti": questa la frase infelice pronunciata da Delia Duran, presentatrice TV argentina, nei confronti di Cecilia Rodriguez, conduttrice tv e sorella di Belen. La frase ha suscitato immediatamente l'indignazione della Rodriguez che si è scagliata contro Duran accusandola di razzismo. "Lei è molto ignorante - ha detto la Rodriguez - perché pensa che tutti i sudamericani siano come lei. Io sono orgogliosa della mia cultura e non mi vergogno di essere latina".?
Cecilia Rodriguez non apprezza le parole di Delia Duran sulla cultura sudamericana e sull'amore libero e vive con Alex Bailey. L'ex gieffina, fidanzata con Ignazio Moser, la pensa diversamente rispetto alla modella venezuelana, che a Cinecittà House usa spesso la frase "così siamo noi sudamericani" quando parla della sua libertà sessuale e del suo amore libero. È intervenuta su questo tramite Instagram Stories, ammettendo di essere stata offesa da ciò che ha sentito nel reality show. Cecilia Rodriguez non c'era, è esplosa contro Delia Duran dopo aver sentito cosa ha detto più di una volta la GF VIP House. L'Argentina interviene in difesa della sua cultura e nega la retorica venezuelana sull'amore libero: 'Non è vero per noi'. L'ex Giffina nel suo racconto le ha fatto dire: devo difendere la mia cultura. Ho sentito "Sono sudamericano ed è quello che siamo" molte volte in questo Grande Fratello. Non è vero, culturalmente siamo diversi perché gli europei non sono calorosi come noi, preferiamo toccare, baciare e abbracciare. Nasciamo con la musica, balliamo, abbiamo anche movimenti sensuali. Non confondiamoci, però: la sorella di Belen è stata offesa dalle osservazioni dell'attuale concorrente del Grande Fratello VIP sull'amore libero e la cultura sudamericana. Ha spiegato nel dettaglio cosa l'ha colpita: non volevo polemizzare, ma per intenderci mi sono offesa a sentirlo. Ovviamente siamo un po' più aperti, sono sudamericano, non sono così aperto sull'amore, è tradizione per me condividere con una persona. È gratuito perché rendi chiunque voglia essere chi vuoi essere chi vuoi essere intorno a te. Libertà in questo senso, non libertà di andare con altre persone. Quello non è amore gratuito. Cecilia Rodriguez usa le sue parole per mettere in pratica le idee d'amore di Delia Duran e Alex Bailey, entrambi attualmente alla GF VIP House, che loro definiscono “libertà”. Hanno ammesso davanti alla telecamera più di una volta di aver avuto rapporti a tre con altre donne, in particolare con l'assistente dell'attore e amica di lunga data Stella. "Amante, amico e complice" ha spiegato quest'ultimo che si trattava di "amore evolutivo".

Cecilia Rodriguez è stata offesa da Delia Duran dopo che quest'ultima l'ha definita "sudamericana". Cecilia ha risposto che non tutti i sudamericani sono così.

Lo scontro tra Cecilia Rodriguez e Delia Duran sui social è arrivato alle orecchie della sorella maggiore, Silvia. La conduttrice di "Storie Italiane" ha infatti voluto difendere la sorella minore da chi l'ha accusata di razzismo.

"Cecilia non è razzista - ha scritto Silvia su Instagram - ed è offesa da queste accuse. Noi sudamericani non siamo tutti così".

Questo articolo è offensivo perché non tiene in considerazione come tutti gli esseri umani sono diversi e possiedono delle caratteristiche uniche.

Lascia un commento