Carolyn Smith: “Non voglio perdere neanche un secondo della mia vita” | Escono nuovi problemi

?
Una storia toccante. Come nel soggiorno di "Verissimo", nel microfono di Silvia Toffanin dello Scozzese, ma ora è adozione italiana. Il nostro Paese, infatti, ha imparato a capirlo e ad apprezzarlo. Stiamo parlando di Caroline Smith. Ballerina, coreografa e personaggio televisivo britannico, dal 2007 è presidente di giuria del talent show di Rai Uno Ballando con le stelle. Tuttavia, la talentuosa Caroline sta lottando da molto tempo per combattere un male molto grave. Le sue parole, trasmesse in diretta tv, hanno commosso tutti. 61 anni, nato a Glasgow, di umili origini. I genitori hanno lavorato per qualche tempo nella cucina della famiglia reale britannica. Caroline ha mostrato la sua passione per la danza sin dalla tenera età. e il suo grande talento. In effetti, ha iniziato la sua carriera all'età di cinque anni. A 15 anni, infatti, arriva il suo primo successo: finalista agli Europei e settimo. Ha gareggiato in diverse altre competizioni tra cui i Campionati del Mondo, il Blackpool Dance Festival e il Grande Slam. Nei primi anni '80 si trasferisce in Italia. Quindi Caroline è nel nostro paese da 40 anni. Ecco perché ora è italiana per adozione. Si stabilì prima in Piemonte e poi a Padova, dove dedicò la sua vita all'insegnamento della danza a giovani talenti. La sua scuola di danza, la Caroline Smith Academy of Dance, ha uffici anche in Russia, Ucraina, Polonia e, naturalmente, nel Regno Unito. Il ruolo di presidente di giuria per il talent show di sabato sera di Rai 1 "Con le stelle", format di grande successo ideato e realizzato da Milly Carlucci. Sfortunatamente, tuttavia, la talentuosa Carolyn Smith ha combattuto il male per anni, molto seriamente. È stata lei ad annunciare nel novembre 2015 di avere un cancro al seno maligno. Questi eventi personali l'hanno resa anche una referente AIRC. La ballerina ha speso e speso pubblicamente le sue campagne sull'argomento, parlando alle donne malate della sua condizione e invitandole a non arrendersi - una condizione con cui Caroline ha dovuto fare i conti per anni, che ha trattato passepartout. Ma purtroppo la situazione si è ripresentata. Nel 2017 ha collaborato con HarperCollins al libro I Danced With Stranger (lo ha chiamato Breast Cancer). Una storia toccante. Toccante come il microfono di Silvia Toffanin nel soggiorno di "Verissimo". Potrebbe interessarti anche >>>

Lascia un commento