Sono molte le star che hanno scelto di fare coming out | Ecco quali sono i più famosi

?
Per molti la decisione di fare coming out non è facile: vale anche per attori e celebrità. Tuttavia, nel tempo, sempre più stelle scelgono questo passaggio. Il coming out (che può letteralmente tradursi in "coming out" in italiano) non è una scelta facile per molte persone: dopo aver dichiarato pubblicamente il proprio orientamento sessuale o identità di genere, aumenta il rischio di discriminazione. Fortunatamente le cose cambiano nel tempo. Nell'industria cinematografica e televisiva, ad esempio, sempre più celebrità hanno deciso di fare coming out. Questo è un passo avanti nella rappresentanza della comunità LGBTQ. Ecco alcuni degli attori più famosi che hanno fatto questa scelta: Cominciamo con Rupert Everett: ha avuto successo negli anni '80 con il film Another Country - The Choice. Nel 1989, ha affermato di essere gay nonostante i suoi rapporti con Uma Thurman, Béatrice Dalle e Paula Yates. Dopo il coming out, l'attore è stato eliminato dall'industria cinematografica: lui stesso ha denunciato la discriminazione. È uscito nel 2006. L'attore ha annunciato la sua identità gay alla rivista People. Tra gli attori usciti ricordiamo Zachary Quinto. L'attore è noto soprattutto per aver recitato nella serie American Horror Story: Asylum e per aver interpretato il signor Spock nell'ultimo film di Star Trek. Nel 2011, è stato rivelato come gay in un'intervista al New York Magazine. Nel 2012, Jim Parsons, meglio conosciuto per la sua sitcom "The Big Bang Theory", ha affermato di essere gay. In un'intervista al New York Times, l'attore ha anche rivelato di avere una relazione con il direttore artistico Todd Spiewak. I due si sono fidanzati nel 2002 e si sono sposati solo nel 2017. Daniel Newman, noto soprattutto per The Walking Dead e The Vampire Diaries, ha rivelato la sua identità gay nel 2017. L'attore è venuto alla luce attraverso un video su YouTube e un post su Twitter, e ricordiamo l'apparizione di Ian McKellen. Gli attori erano amati per le loro interpretazioni, in particolare Gandalf (Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit) e Magneto (X-Men), che si dichiararono gay nel 1998.

Lascia un commento