Drusilla Foer stupita e commossa dall’ascolto e dall’affetto del pubblico

?
Dopo il Sanremo 2022 di Verissimo, l'ospite Drusilla Foer fa luce su valori e successo, grazie ancora a chi ha voluto ascoltarla al festival. Grazie a vicenda, se tutti ammiriamo così tanto Drusilla Foer sul palco dell'Ariston e speriamo di vederla di nuovo nel suo show, forse sarà eccitata perché è sorpresa ogni volta che qualcuno vuole sentirglielo. Anche lei su quel palco era terrorizzata e le dicevano che l'ansia sarebbe salita, ma la verità è che c'era una comunicazione costante con il pubblico, e lei ha dato e ricevuto perché davanti a Sanremo sentiva qualcosa che la tranquillizzava. Quando era bella, diceva: "Mi ha commosso l'idea di invitare tutte queste persone ad essere lì", e tutti l'hanno ascoltata affascinati. "Mi stupisco sempre quando mi sento ascoltata, quando qualcuno si entusiasma, sto passando una notte serena a Sanremo, e mi dicono che andrai nel panico, ma io sono distratta - ha proseguito - - Io mi sono svegliato il giorno dopo con un riconoscimento mediatico e pubblico. A Sanremo mi sono sentito molto cordiale, il che mi ha rassicurato. Mi è stato anche insegnato a chiedere, cosa non facile, e sono stato invitato a tutti Il pensiero che queste persone fossero lì era commosso. Suo padre, calmo, determinato e reticente: "balbettava e ci ha insegnato a scherzare sulla sua balbuzie, che era la prima cosa che mi dicevo, anche quando era difficile Né può essere vista come diversità - lui ha concluso - e soprattutto mia mamma ci ha detto di non interromperlo così ho imparato ad ascoltare che è una cosa molto importante per smettere di parlare ed esprimere la propria opinione". Grazie Drusilla.

Lascia un commento