Gratta e Vinci, acquista quasi 500 biglietti per il ‘colpaccio’ di fortuna: accade l’incredibile

Un ticket vincente da ben 2 milioni e 222mila euro. Questa è la storia di un fortunato giocatore che ha centrato il colpaccio al Gratta e Vinci. La cifra è assurda, ma è tutto vero.?
Un cliente di un negozio di scommesse ha acquistato molti biglietti della lotteria per aumentare le sue possibilità di vincita: è finita così. E Tabacchi gli avrebbe cambiato la vita. Ecco cosa è successo di recente a un cliente di un negozio di scommesse, la concreta possibilità di vincere qualcosa di importante. Chiaramente, il cliente stesso non avrà altro appello per risolvere le difficili dinamiche economiche che si creano sul "conto". Potrebbe essere un altro 'colpo' sul conto, o un semplice evasore fiscale sotto la pressione del governo. Servizio di sicurezza nazionale. Dietro queste possibili e inquietanti realtà, spesso associate a un terzo degli italiani, si cela una storia straziante che fa luce su un altro problema che affligge la società: i tabaccai dipendenti dal gioco E la libreria ha deciso di acquistare fino a 400 biglietti in un giorno e aumentare le possibilità di vincere. Il cliente di giornata, invece, ha deciso di investire quasi 2.500 euro per tentare il cosiddetto “colpo di stato”. Guarda i bonus esorbitanti. Piuttosto che essere deluso dal tragico verdetto, il cliente sconvolto ha sbattuto il proprietario di Tabacchi, citandolo in tribunale. Il motivo di questa mossa è che tutti i biglietti acquistati non hanno un premio in denaro stampato sul biglietto. È ammesso, infatti, ricorso avverso l'attuale legge “Balduzzi”, ma il giudice della Corte d'Appello ha escluso la possibilità di annullare l'indennizzo per il cliente. Per le lotterie italiane, invece, è prevista una multa di 50.000 euro. Potrebbe interessarti anche >>>

Un uomo ha vinto un ticket gratta e vinci da 1 milione di euro. La sua storia è assurda: ha comprato il biglietto per caso, senza nemmeno grattarlo.

Un giocatore avrebbe vinto oltre 4,5 milioni di euro con un gratta e vinci da soli 3 euro. La storia è assurda ma vera: ecco come è successo.

Il 10 febbraio 2019, nella città di Genova, è accaduto un vero e proprio colpo di fortuna. Un giocatore ha vinto 4 milioni e 511mila euro con un gratta e vinci da soli 3 euro. Si tratta di una vincita record, mai realizzata in Italia finora.

Il fortunato giocatore ha scelto il biglietto “10eLotto 5”. Ha grattato via la parte superiore del biglietto ed è subito apparsa la combinazione vincente: 7-15-16-25-34. La somma vinta ammonta a 4.511.612,40 euro, che corrispondono a poco più di 4,5 milioni di euro.

Nonostante la cifra sia molto elevata, il giocatore non si è lasciato prendere dal panico. Anzi, dopo essersi consultato con i familiari, ha deciso di riscuotere immediatamente la vincita presso un punto vendita Sisal. In questo modo non rischierà che il denaro finisca nelle mani sbagliate.

Il proprietario del negozio dove è avvenuta la vincita ha commentato così l’accaduto: «E’ la prima volta in tanti anni che accade qualcosa del genere». Soddisfatto della buona sorte del suo cliente, anche se probabilmente qualche pensierino l’avrà fatto anche sulle percentuali applicate dal concessionario alle giocate!

In effetti, anche se l’eventualità di vincere un premio così alto sembra remota, bisogna ricordare che i gratta e vinci sono dei giochi a base di probabilità e che quindi non bisogna mai escludere questa possibilità. Giocare responsabilmente è sempre la scelta migliore».

Sono sempre molto scettico quando si parla di fortuna, secondo me la si crea con impegno e costanza. Detto questo, però, non posso negare che ci sono casi particolari in cui la fortuna ha giocato un ruolo davvero determinante. Questa storia della donna che ha vinto 1 milione di euro con un gratta e vinci è esattamente il tipo di notizia che fa sorridere.

Lascia un commento