Eros Ramazzotti, dal delicato intervento alla rinascita

Eros Ramazzotti, dopo l'intervento alla mano sinistra, pubblica una nuova foto sul suo profilo Instagram

Il famoso cantante Eros Ramazzotti è stato costretto ad effettuare un intervento alla mano sinistra a causa di un incidente domestico. Purtroppo però, il cantante non riuscirà a tenere la mano ferma per almeno sei settimane. Ramazzotti ha pubblicato su Instagram una nuova foto della mano post-operatoria con il commento "Non sarà facile, ma ce la farò".?
Eros Ramazzotti è uno dei migliori cantanti della musica italiana. Ha avuto una carriera di grandissimo successo, ma qualche tempo fa ha subito un'operazione che ne ha seriamente compromesso la carriera. Fortunatamente, il peggio è passato e lui è tornato alla sua amata chitarra. Era il 2017, ed Eros Ramazzotti annunciò ai fan di dover subire un delicato intervento chirurgico alla mano. Il cantante ha detto che non aveva altra scelta che sottoporsi a un intervento chirurgico poiché soffre di radicolopatia. È una variante dell'artropatia che colpisce il pollice, causando forti dolori e movimenti limitati. Per lui che ha sempre amato cantare con la chitarra, questo è un duro colpo. Come sarà il periodo di recupero? Tornerà a maneggiare gli strumenti come al solito? Queste sono probabili domande che Eros si è posto la notte prima dell'intervento. Terminata l'operazione, Ramazotti ha rassicurato i suoi fan aggiornandoli su Facebook. "L'intervento chirurgico all'articolazione della radice della mano sinistra è stato un successo perfetto. Sarà una notte difficile, ma non mi arrendo. Poi c'è una lunga degenza in ospedale e giuro che tornerò presto". L'ex marito è tornato in campo durante la riabilitazione. Ha dichiarato: "Sono tornato a giocare dopo l'intervento chirurgico alla mano... mi è mancato Bruce..." Sono passati cinque anni dal delicato intervento ed Eros gode di buona salute. La cantante, che non si è mai lasciata vincere dalle avversità della vita, ha saputo prendersi il suo tempo e rispettare i "bisogni" del suo corpo. Non si chiese di fare uno sforzo disumano e la sua mano tornò nella sua posizione originale.

Eros Ramazzotti è stato operato alla mano destra. L'intervento è andato bene e ora il cantante può contare su una mano nuova.

Eros Ramazzotti si ristabilisce da un'intervento alla mano sinistra dopo pochi giorni di degenza. Il cantante non ha potuto esibirsi all'ultimo concerto a Roma del suo tour, ma terrà il prossimo appuntamento il 17 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (Milano). "Ringrazio tutti per l'affetto e la vicinanza che mi avete dimostrato in questi giorni" ha scritto Ramazzotti sul suo profilo Instagram.

Come già detto in precedenza, l'articolo non mi convince molto. Innanzitutto perché sembra scritto in maniera molto superficiale e priva di un approfondimento adeguato sull'argomento. Inoltre, la notizia in sé mi appare piuttosto macroscopica, ovvero ho la sensazione che l'autore dell'articolo l'abbia rilanciata solo per fare titolo.

Lascia un commento