Fedez, lo sfogo struggente: "Per te ero il figlio che non hai mai avuto"

In queste ore Fedez ha lanciato un tragico messaggio al pubblico al suo seguito. In uno sfogo veramente struggente che fa venire le lacrime agli occhi, il famoso rapper ha raccontato quello che è accaduto in queste ultime ore, e come tutto questo abbia compromesso la sua serenità e quella della sua famiglia.

 

Purtroppo la tragica notizia data dal marito di Chiara Ferragni è strettamente legata alla pandemia del Covid-19, che da troppo tempo ormai si è imposto nelle nostre vite, talvolta portandoci via le persone a noi care. Questo è quello che è successo al giovane rapper milanese, che ha confessato sui social che sua zia era morta, provocando in lui e nella sua famiglia un dolore enorme.

Fedez in particolare ha detto che sua zia lo ha cresciuto come se fosse stato il figlio che non ha mai avuto. Quando ha scoperto che la donna era risultata positiva al virus, il cantante non ha reagito bene alla notizia, naturalmente. E nel suo struggente sfogo si può avvertire tutto il dolore che pervade il giovane a causa di questo grave lutto che ha colpito un caro membro della sua famiglia.

“Mi hai cresciuto durante la mia infanzia, per te ero il figlio che non hai mai avuto”, ha esordito Fedez annunciando la sua triste perdita. Il rapper ha poi sottolineato come sua zia combatteva da vent'anni “una battaglia contro un grande male senza mai piegarti”. Sembra che la donna fosse alle prese da tempo con una grave malattia. Probabilmente per questo motivo Fedez ha subito pensato che il Covid-19 "sarebbe stato troppo" per sua zia. Nel grande dolore che sta affrontando, forse al rapper piacerebbe pensare che fosse un finale dolce: “Voglio convincermi che tu sia riuscita a trovare la pace che questa vita ingiustamente non ti ha mai voluto dare”.

Così Fedez ha salutato l'amata zia, concludendo: Ciao guerriera, ciao zia”. Dopo aver dato questa importante notizia, il giovane ha voluto ringraziare i medici e gli infermieri del reparto di Pneumologia dell'Ospedale San Paolo. Non li ha ringraziati solo per "aver provato fino in fondo", ma soprattutto per la loro "grande umanità".

 

In questi anni di pandemia del Coronavirus, Fedez e Chiara Ferragni hanno sfruttato la loro fama per fare il bene comune. Hanno anche contratto il virus qualche settimana fa. Non è stato certamente un Natale movimentato o ricco di novità, per loro. Infatti a dicembre i Ferragnez erano risultati positivi al test e hanno dovuto trascorrere le vacanze, compreso il Capodanno, chiusi in casa. L'aspetto negativo era sicuramente quello relativo ai figli di Leone e Vittoria. Indubbiamente, erano contenti che entrambi i figli fossero sempre risultati negativi, ma hanno dovuto sospendere ogni contatto con loro. Una volta tornato negativo, Fedez ha mostrato tutta la sua felicità nel poter finalmente tornare a riabbracciare i suoi due bambini, e fortunatamente tutto si è evoluto nel migliore dei modi. Ma al momento il Covid ha tolto al rapper una persona fondamentale della sua vita.

Lascia un commento