Conferenza Stampa Sanremo 2022, Amadeus: “mi Auguro Che Sia Il Festival Della Felicità”

L'anno scorso siamo andati in una dimensione coraggiosa, nessuno avrebbe immaginato i Maneskin alla vittoria, quest'anno le tracce inseguono i bisogni primari dell'amore, la danza. Trovo che la maggior parte di queste canzoni segnerà questo momento difficile. Questa settimana ci sarà un omaggio a Milva per i 50 anni di carriera, da quando nel foyer del Teatro Ariston di Sanremo sono stati esposti gli abiti di Ferrè, Armani e Versace donati dalla figlia dell'artista Martina Corgnati, morta lo scorso maggio. Successivamente, il 5 aprile, al Teatro Franco Parenti di Milano, saranno messi all'asta gli iconici outfit della pantera di Goro.

Il direttore artistico Amadeus inizia il suo intervento ricordando Rino Petrosino, il fotografo storico del Festival recentemente scomparso, e poi ringraziando il team di lavoratori prima di affrontare le domande dei giornalisti presenti in sala. "Per cinque notti ha sostituito gli ospiti (l'anno scorso, ndr) e ha fatto qualcosa di incredibile. Ero quasi convinto che non sarebbe venuto ma l'ho molestato da questa estate, ero un 'martello pneumatico da agosto.' Fino alla settimana scorsa ero quasi convinto che non sarebbe venuto.

Fiore ha detto al direttore artista che è una gioia cantare davanti al pubblico insieme rispecchia ai nuovi artisti, che c'è fiducia nel festival musicale che l'attualità.

Lascia un commento