Roberto Mancini A C’è Posta Per Te: Il Regalo Di Un Papà Che Ha Perso Il Lavoro

La telefonata di Martina ha riportato il sorriso sul volto di Simone, che ora sa di avere una donna innamorata che non si arrende mai. Roberto Mancini ha chiamato C'e Posta per te per dire a Simone quanto la ama, nonostante le difficoltà di lei, tra cui essere sfrattato, avere due figli, e perdere il lavoro di lei. Solo Martinha ha continuato a lavorare per un po' al bar della madre, ma ha dovuto chiudere a causa dell'emergenza post-Covid. La ragazza si è reinventata, proponendosi di fare le pulizie nelle case delle persone, mentre Simone si occupa della casa. Simone però si sentì umiliato per la sua situazione economica di lei, volendo contribuire lui stesso al bilancio familiare. La telefonata di Martinaha fece sorridere di nuovo Simone; ora sa di avere una donna che lo ama e che non si arrenderà con lui.

Il giovane accetta l'invito di Martinache, scoprendo solo la sua presenza in studio. Ha commentato per minimizzare "È tutta pazza!". Sognava di renderlo felice e in questo sente di aver fallito. Tutto questo per mancanza di lavoro. Non vuole vederti triste.

"Tutto questo finirà... amandoci!" La ragazza iniziò in lacrime. "La nostra vita somiglia a un labirinto... siamo perduti..." ha proseguito Maria De Filippi, leggendo la lettera di Martina. “Come governante a tempo pieno ti senti un fallito... è come se avessi spodestato il mio re dal suo trono, ma tu tornerai su quel trono! Davvero persi, noi, non saremo mai...” ha dichiarato la conduttrice, suscitando un po' di commozione anche in Roberto Mancini, ospite-sorpresa per Simone.

"Sei il miglior narratore, il miglior pasticcere..." continuò il conduttore leggendo la commovente lettera della giovane. "Non smettere di sognare una vita migliore, amore mio!" concluse la moglie di Costanzo, da uomo entrato in studio con un'offerta di lavoro nel campo edile per Simone. "Il contratto è di sei mesi, ma sono sicuro che verrà rinnovato!" ha dichiarato l'ospite, tra il caloroso applauso del pubblico in studio e lo spontaneo sorriso di lei di Simone. Le sorprese non sono finite qui, perché dietro la storica "busta" c'era ancora Roberto Mancini.

Nel frattempo, un gruppo di bambini è apparso in studio per un'altra sorpresa. Sulla scaletta davanti a Simone si è finalmente svelato Roberto Mancini, il mito di Simone in campo da calcio. “Piano le cose vanno a posto, bisogna crederci sempre, non mollare mai! Stasera abbiamo trovato un lavoro, poi hanno detto che sei bravissimo con le ragazze… Non potevo venire senza niente!”, ha dichiarato il calciatore, consegnando al ragazzo la maglia della Nazionale, inoltre Mancini ha portato dei regali per le ragazze della coppia.

Martina ha chiesto a Simone di fare una promessa: non dire più che sei un fallito. Simone giurò di non dirlo più, commosso.

Lascia un commento