Separazione Tra Trussardi E Ramazzotti: Chi La Spunterà?

Tomaso Trussardi parla per la prima volta del suo. Dopo la breve nota stampa diffusa il 18 gennaio, l'imprenditore si racconta in una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera. Nega che la loro crisi sia iniziata durante il lockdown, come si diceva, e racconta come sarà d'ora in poi la loro vita da genitori separati per le bambine Celeste e Sole: "Le bambine stanno con la loro mamma ma le vedo ogni volta Voglio ". Lo dice Gossip, che ha mostrato la sua vicinanza a Tomaso durante il periodo della separazione, consigliandole ad esempio di dedicarsi al karate per affrontare il dolore.

«Oggi so che dice di volerti aiutare a superare la negatività», spiega Trussardi al Corriere, «ma forse avrebbe dovuto esserci altre volte. Meglio che tutti stiano al loro posto”, tuona. "In passato ha già mancato di rispetto a tutta la famiglia quando, alla domanda sul perché Michelle sorridesse sempre, ha risposto: 'A letto con me non rideva.' essere stanco di vedere la mamma soffrire".

Tomaso Trussardi dice di aver sempre cercato di essere amico di Carolina, ma ultimamente i loro rapporti si sono rarefatti. Tomaso spiega che è molto dispiaciuto e spera che tutto si risolva. Tomaso dice di avere un grandissimo affetto per Carolina e che continua a usare un beauty-case con le iniziali che lei gli ha regalato per un compleanno. Fatta eccezione per la relazione con Cerza: Tomaso dice di aver mantenuto una bellissima amicizia con il suo ragazzo, Goffredo.

Nella sua azienda di famiglia, per la quale ora siede nel consiglio di amministrazione, e nelle sue nuove passioni, in particolare quella per il settore alimentare e automobilistico, dice: “La verità è che trovo il mondo delle auto più genuino. È fatta di metalmeccanici mossi da pura passione, la moda è più artificiale”. Tutto questo mentre la sua vita sentimentale gli crolla addosso: “Non sono felice e nemmeno Michelle, ma è stata fatta una scelta per proteggere la famiglia e le nostre figlie Sole e Celeste, che meritano due genitori che stanno bene insieme". "La fine di una relazione non è mai bella, ma oggi, in questo nuovo ruolo, andiamo d'accordo".

Il designer Trussardi dice che non è dispiaciuto di non aver avuto un terzo figlio con sua moglie, ma di continuare a godersi le sue due femminucce. Ha detto che non so se saremo il tipo di genitori separati che vanno in vacanza insieme, ma iniziano con la cena. Sua moglie Michelle rimane la donna che ha amato di più nella sua vita, ma in una forma diversa. Quando si sono fidanzati e si sono sposati non avrebbero mai immaginato che si sarebbero lasciati.

Lascia un commento