Christian: Dal 28 Gennaio Arriva Su Sky La Serie Italiana Che Non Ci Aspettavamo (e Che Ci Merita)!

Posso solo dire che interpreto una donna forte, che lotta per la sua famiglia e che non si arrende mai”. L'Italia vive questa storia quasi inconsciamente e poi avrà la consapevolezza di attraversarla in modo umano sincero. Voglio ringraziare il regista e tutti per l'intelligenza e la sensibilità nella storia e per essermi stati vicini in un momento molto particolare della mia vita. "A una domanda sulle somiglianze con alcuni personaggi e situazioni in Lo chiamavano Jeeg Robot, Claudio Santamaria risponde: Quattro attori del cast chiudono il cerchio parlando dei loro personaggi. Si tratta di Anna, moglie di Lino e madre di Davide, che nei primi due episodi vediamo a letto, ill: "È molto difficile parlarne senza svelare cosa sta succedendo. Posso solo dire che interpreto una donna forte, che lotta per la sua famiglia e che non si arrende mai

Il regista mi ha detto che dovevo cambiare totalmente il mio look e questo mi ha emozionato molto. Ho dovuto tagliarmi i capelli, indossare abiti diversi e truccarmi in modo diverso. Per me è stato un vero cambiamento, e sono contento di averlo fatto”. Lino dice che il regista gli ha detto di cambiare completamente il look, cosa di cui è molto entusiasta. Lino deve tagliarsi i capelli, indossare abiti diversi e truccarsi in modo diverso. È un cambiamento per lui, e ne è felice.

Anche se sembra un ragazzo duro, egocentrico e presuntuoso, avrà dei cambiamenti. Ha molto a cuore questo lavoro che vive di ensemble, corale, con un gruppo di attori incredibili ed è orgoglioso di farne parte, trovandosi nel posto giusto al momento giusto.

Vorrei ringraziare gli sceneggiatori per avermi dato un meraviglioso arco narrativo del personaggio e vorrei anche ringraziare Edoardo, è stato meraviglioso lavorare con lui e a volte non devi nemmeno recitare. Come ci dicevano in Accademia: quando lavori con dei bravi attori non hai nemmeno bisogno di recitare. “. , che abbiamo visto anche a Favolacce, è “Penna, un piccolo truffatore che lavora per Lino e che ha un conto da regolare con Christian. È stato un onore e un piacere lavorare con tutti loro, un gruppo davvero fantastico.

Il protagonista si è divertito fin dalle prove costumi, quando stavano cercando una maschera per il personaggio. Ha iniziato come aiutante nella fase delle audizioni e il suo ruolo è diventato più importante. Penna gli ha fatto pensare come persona a quello che ha e a quello che non ha. Dal 28 gennaio lo potete vedere a sorpresa su Sky Atlantic e NOW.

Lascia un commento