Il Piccolo Bimbo Che Tutti Voi Ricordate, Oggi Ha Una Carriera Da Grande Artista! Ma Dietro A Questo Successo Si Nasconde Un Grande Dolore...

Il bambino nella foto è Marco Castoldi, l'ideatore di Morgan, famoso cantautore e musicista italiano.

Morgan ha deciso di condividere con i suoi fan un ricordo della sua infanzia. L'artista ha raccontato da lui “il decennio più incredibile” della sua vita. Era il 1984: “La fotografia analogica, la macchina fotografica reale, la materia fisica, ecco perché è rovinata, scattata da mio padre Mario”, continua Morgan. La foto è stata scattata mentre era su un traghetto, probabilmente di ritorno dall'isola d'Elba.

Il padre di Morgan, che amava viaggiare senza prenotare hotel, senza troppo preavviso e visitare il pianeta, per non stare comodo, è morto in un incidente d'auto. Morgan descrive i viaggi fatti con Mario come "avventure deliranti", ma anche se sono stati traumatici, l'artista è molto affezionato a questi ricordi che lo emozionano ancora oggi. L'11 ottobre 1988 Morgan visse un evento tragico e traumatico, all'epoca aveva appena 16 anni ed era già determinato a seguire la sua passione per la musica.

Morgan: "Il padre si è tolto la vita per causa mia" L'evento che avrebbe sconvolto la sua vita è stato il suicidio del padre. Mario, infatti, si tolse la vita all'età di 48 anni, dopo essere andato in depressione e aver accumulato una serie di debiti. Morgan è rimasto sfregiato dall'incidente e, in seguito al suicidio di suo padre, ha iniziato a scrivere della sua morte e della sua angoscia. Durante quel periodo, Morgan abbandonò gli studi e lasciò il conservatorio, dove suonava il piano. L'artista da quel momento iniziò a dedicarsi al piano bar, iniziando la sua carriera di musicista.

Lascia un commento