Alda D’eusanio Contro Katia Ricciarelli: “ho Fatto Causa A Mediaset Perché Mi Hanno Licenziata Ingiustamente!”

Alda D'Eusanio è stata subito squalificata dalla quinta edizione del Grande Fratello Vip, distruggendo così la sua carriera. Prima di varcare la porta rossa era stata corteggiata a lungo dalla produzione, ma da quando gli autori e la dirigenza Mediaset hanno cacciato la giornalista e conduttrice dal reality di Alfonso Signorini, non è più apparsa sul piccolo schermo. Nessuna apparizione dalle parti di Canale 5 e nemmeno in Rai, dove è stata spesso ospite in vari salotti. In un'intervista al settimanale Nuovo, la persona direttamente interessata a lei si è detta indignata e sconvolta per quanto accaduto nella sua vita privata e professionale.

Alda D'Eusanio dice di aver citato in giudizio Mediaset per i due mesi in cui nessuno le ha più parlato, compresi Signorini o Pier Silvio Berlusconi. Aragozzini le chiede un milione di euro di danni per avergli attribuito la "distruzione" artistica e umana di Mia Martini.

Laura Pausini, invece, ha denunciato l'ex gieffina per le false accuse di violenza domestica che hanno coinvolto anche il compagno Paolo Carta. Alda D'Eusanio è stata espulsa all'improvviso: era in tuta e ciabatte quando gli autori del programma l'hanno chiamata e l'ha mandata via. Alla presentatrice non è stato nemmeno permesso di tornare a ritirare le sue cose. A tutti - altri concorrenti e volti delle trasmissioni più famose della rete - è stato vietato nominare D'Eusanio.

Alda D'Eusanio, dopo essere stata cancellata senza spiegazioni dai social, ha deciso di citare in giudizio i gestori del sito. La conduttrice ha spiegato di aver subito un danno economico, psicologico e professionale a causa della cancellazione. Lei di Eusanio ha precisato che si sbagliava su quelle frasi su Pausini, ma che non aveva intenzioni offensive.

Lascia un commento