Diletta Leotta diventa testimonial: ecco di chi

Diletta Leotta è protagonista del primo numero di SingPost Market, che tornerà in edicola il 23 ottobre. È un onore per un presentatore sportivo far parte di un progetto così importante. Lo storico catalogo che ha accompagnato una generazione di italiani è pronto a fare un'altra apparizione e diventare uno dei volti più in vista della mostra.

Diletta Leotta è testimone del primo nuovo numero di Postalmarket "Per me è stato un onore essere scelta come copertina del primo numero del nuovo Postalmarket. In passato ha ospitato grandi icone di bellezza, da Cindy Crawford a Claudia Schiffer, da Carla Bruni a Monica Bellucci. È un onore essere presenti nel leggendario catalogo, che ha fatto scoprire agli italiani le vendite per corrispondenza e guardare avanti al successo delle vendite online decenni dopo".

il nuovo mercato postale sarà il portale POP Made in Italy. Il ritorno di Postalmarket Oggi le nostre abitudini di acquisto sono cambiate eppure Postalmarket è un enorme punto di riferimento per gli italiani, quando parole come shopping online o e-commerce non erano nemmeno comprensibili: in prima serata si contavano oltre 45.000 spedizioni al giorno fatturato di 600 miliardi di lire, Postalmarket può mantenere una collaborazione continua con i marchi più famosi, da Laura Biagiotti a Enrico Coveri.

La chiusura nel 2007, mentre il fallimento nel 2015 ha portato Stefan o Bortoluci nel 2018. Pronta al ritorno, Postalmarket ha scelto Diletta Leotta come raccomandatrice per il primo numero: una buona decisione, perché è un personaggio giovane amato dalle ragazze e uno degli obiettivi più difficili da conquistare. Il catalogo Made in Italy ha una bellissima icona in copertina.

Prima di Diletta Leotta, anche Ornella Muti, Carla Bruni e Romina Power sono state protagoniste del Mercato Postale. "Modificare momenti romantici. Comprerei pigiami come un padre", commenta Diletta.

Diletta Leotta, il suo impegno per il lavoro Leotta ha confessato a Verissimo l'addio a Can Yaman nel soggiorno di Silvia Toffanin. La coppia è stata al centro della chiacchierata rosa estiva dal momento in cui avrebbero dovuto sposarsi. Per ora, tuttavia, la conduttrice sportiva è concentrata esclusivamente sul suo lavoro.

Dopo le voci secondo cui avrebbe potuto rinunciare a DAZN, ha mostrato grande determinazione per la coltivazione futura.

Lascia un commento