Scintille in studio, Fabrizio Corona distrugge Mughini: “Ti metto…”

L'ex re dei paparazzi non è riuscito a mantenere la calma e ha avuto un acceso confronto con il famoso giornalista. Fabrizio Corona ha trasmesso la lotta in diretta tv. L'ex marito siciliano di Nina Morić è stato controverso e riservato negli ultimi anni, soprattutto per le questioni giudiziarie che lo ha seguito.

Tuttavia, Fabrizio Corona, che di recente ha visto annullata la decisione di rimandarlo in carcere, non sembra aver imparato la lezione. Classe 1974, proveniva da una famiglia di giornalisti, ma fin da piccolo decise che la sua strada era diversa e si recò a Milano, dove conobbe ed entrò nella cerchia dei collaboratori di Lele Mora, quando è un potentissimo agente vip Nonostante sia spesso chiamato "il re dei paparazzi", ha spiegato più di una volta di non aver mai fatto una foto. È noto per i suoi rapporti con le bellezze: tra queste, oltre alle modelle croate, Belen Rodriguez e Silvia Provvedi de Le Donatella.

Tuttavia, è meglio conosciuto ultimamente per il suo difficile rapporto con la giustizia. Condannato nel 2015 per un reato continuo, ha trascorso lunghi mesi a San Vitore prima di essere posto agli arresti domiciliari per motivi di salute mentale. Al ritorno a casa, Corona è rapidamente ricaduto nei vecchi "vizi", così il giudice ha deciso di riportarlo in prigione.

Poi, fortunatamente per lui, quella decisione è stata ribaltata. Frequente apparizione televisiva in "Non è l'Arena" di Massimo Giletti, dove dialoga con Giampiero Muggi mentre racconta le sue vicissitudini legali C'è un conflitto tra Giampiero Mughini. Fabrizio Corona da Giletti: "Sei un poveretto.

.." Tutto è iniziato con un gesto di intolleranza dei giornalisti sulla vicenda dei paparazzi, tuttavia i paparazzi lo hanno intercettato, fatto arrabbiare, e accusato. È stato usato un linguaggio molto forte. Corona stava raccontando il momento in cui è stato arrestato, davanti alla madre e al figlio allora adolescenti, quando ha visto con la coda dell'occhio il gesto di Giampiero Mughini.

"Sono povero? Ti compro e ti metto in giardino a scrivere un libro, magari puoi venderne uno!", esplose Fabrizio.

Lascia un commento