Iva Zanicchi lancia un durissimo attacco a Claudio Baglioni e al suo show

Canale 5 punta su "Uà", diretto da Claudio Baglioni e in programma sabato sera. Tuttavia, i risultati della condivisione sono stati molto deludenti: il primo episodio ha ottenuto "solo" il 13,4% delle condivisioni, con 2 milioni e 200.000 spettatori.

Milly Carlucci ha ottenuto risultati di gran lunga migliori su "Ballando con le stelle": Rai Uno lo ha infatti chiamato Canale 5 e i vertici di Mediaset a quanto pare non hanno accolto con favore la notizia. Claudio Baglioni ha ospitato anche due festival di Sanremo: il 2018 e il 2019. L'anno successivo, Lebbie amava Amadeus più di quanto gli piacesse, facendo bene all'inizio, e nel 2021, soprattutto negli episodi finali, replicato l'anno precedente.

Attesissimo il debutto di "Uà": Baglioni ha riunito per l'evento una serie di ospiti molto famosi, proprio per attirare un pubblico di diversi interessi. Purtroppo non ha funzionato e il cantautore ha intrapreso la sua prima esperienza come conduttore per la rete Mediaset. Iva Zanicchi è stata intervistata oggi da Oggi Weekly in edicola e ha parlato dei suoi colleghi, ma non gliel'ha permesso.

Infatti, Iva Zanicchi ha l'opportunità, proprio come Baglioni, di portare in televisione il "Single Woman Show" chiamato D'Iva. I risultati all'epoca non furono entusiasmanti: lo spettacolo non superò mai i 2 milioni e le sue valutazioni rimasero al 13 percento in entrambe le serate. L'intervistatrice ha ricordato a Iva Zanicchi che il suo spettacolo era molto simile ai risultati del collega Baglioni, e la sua risposta è stata tossica: "Allora cosa dovrebbe dire Baglioni, in onda sulla stessa rete? Dovrebbe suicidarsi? L'hai visto? Il cast? C'è il mondo intero.

Con quei nomi, sulla carta, potrebbe devastare". Con dati oggettivi alla mano, Claudio Baglioni ha una super celebrità. La prima puntata di Uà ha visto protagonisti anche altri cantanti come Fiorello, Marco Mengoni, Serena Autieri, Renato Zero, Tommaso Paradiso e Alessandra Amoroso.

Tra i non cantanti ci sono anche il famosissimo duo manga Pio e Amedeo. Tutti concordano sul fatto che Mediaset paghi pochissimo, per usare termini crudeli. Inoltre, nella stessa intervista, Iva Zanicchi ha fatto alcuni annunci sulla sua prossima partecipazione al festival di Sanremo 2022.

Apparentemente, la sua voce sarà "un pezzo di danza semi-classico, moderno, romantico e compatto". Iva Zanicchi ha dovuto interrompere anticipatamente la sua esperienza di "Ballando con le stelle" a causa di un grave infortunio al piede avvenuto poche ore prima delle semifinali. La cantante ha utilizzato i suoi profili social per esprimere tutta la sua delusione per l'incidente, che le è costato una performance al Ballando.

Quando una cantante varca la soglia degli 80 anni, anche un piccolo incidente, come quello che le è capitato all'inizio del mese, va preso sul serio. Anche con i piedi fasciati, ballare è quasi impossibile. Quindi rinuncia al rimpianto.

Lascia un commento