Chi è Nicole Daza, la compagna di Marcell Jacobs

Chi è Nicole Daza? Perché la compagna (e futura moglie) di Marcel Jacobs è famosa? Fashion girl e influencer, è nata in Ecuador e si è trasferita a Novi Ligure dove è cresciuta. Attualmente vive a Roma con l'Olimpo e i suoi due figli, Anthony e Meghan. Quando Jacobs (per non dire altro) ha fatto colpo alle Olimpiadi di Tokyo 2020, il mondo è famoso.

Nonostante la sua giovane età, Nicole ha imparato a conoscere l'amore in modo onnicomprensivo. "Con Marcell abbiamo condiviso tutto dal momento in cui ci siamo incontrati. Bene e male, successi e fallimenti, è tornato ogni volta più forte".

Tuttavia, dalla vittoria azzurra all'altare, il sogno si è avverato in breve tempo. Dopotutto, Marcel aveva promesso a Nicole l'avventura (la proposta è arrivata il giorno del 27esimo compleanno di Jacobs). Cresciuta a Novi Ligure, ha scelto di trasferirsi a Roma per stare con il suo compagno.

Di lei si sa poco: è una ragazza apparentemente innocente, una persona che ama lo sport. Ammette di fare esercizio 3 volte a settimana con attività fisica costante. Su La Gazzetta dello Sport ha rivelato in un'intervista di seguire una dieta molto corretta e di essere dipendente da Pilates alcune volte.

"Nel tempo, ho imparato quanto sia importante sentirsi bene con se stessi per prendersi cura del proprio corpo". Uno dei suoi piatti preferiti è il ceviche, che consiglio comunque. Era così innamorata della sua famiglia che ha avuto l'opportunità di lavorare presso Serravalle Scrivia Outlet ad Alessandria.

Per scoprire chi è veramente Nicole Daza, basta controllare il suo profilo Instagram ufficiale. Ci sono molti scatti che la ritraggono con Marcel (in effetti, la maggior parte di loro). È sempre felice, ha un sorriso meraviglioso ed è molto devota alla sua famiglia: le foto dei bambini, le feste di compleanno e i momenti familiari molto dolci risaltano.

La moda è una delle sue passioni, e si vede. Si definisce una "fashion girl" ed è rappresentata da un'agenzia molto attiva anche nel mercato cinematografico. Infine, nel suo interesse, è impossibile non menzionare i suoi tatuaggi: dopotutto, ne sfoggia con orgoglio alcuni sul suo corpo (e sono fighi).

Lascia un commento