Commissario Montalbano, la notizia che nessuno voleva leggere: "Non c'è più"

In un'intervista a DiPiù Tv, la regista di Rai Fiction Maria Pia Ammirati ha annunciato importanti novità su alcuni famosissimi romanzi Rai. Nel settembre 2021 Luca Zingaretti ha annunciato pubblicamente di non avere più intenzione di continuare il ruolo del commissario Montalbano nel romanzo della Rai, ispirato al romanzo del maestro Camilleri. "Non è mai stata una questione di soldi.

Ho pensato che fosse una bellissima avventura professionale e umana. Ma ora penso che sia finita. L'autore ha smesso di scrivere e il mio amico regista Alberto Sironi se n'è andato".

La sua decisione è stata così drastica che gli ultimi due episodi della serie, "Riccardino" e "Il cuoco dell'Alcyon", non sono stati nemmeno registrati, nonostante tutto fosse programmato. In ogni caso, la Rai sembra convinta di voler andare avanti anche senza il volto storico del romanzo ispirato al romanzo di Camilleri. Lo ha confermato Maria Pia Ammirati nell'intervista: "Luca Zingaretti non ha intenzione di continuare.

Tuttavia, anche senza di lui, stiamo pensando di continuare, in linea con Paloma, perché la serie è troppo popolare per abbandonarla così. Chiara e schietta parole: tocca ora a Zingaretti confermare l'uscita o annunciare un clamoroso ripensamento. Parlando dell'idea di "cambiare per amore dell'immortalità", Ammirati ha spiegato che una collaborazione tra Rai Fiction e piattaforme Ott come Netflix non può da escludere: "Oggi viviamo in un ambiente in cui il concetto di esclusività è di fatto superato.

.L'esclusività, infatti, è uscire dalla dinamica, e noi dobbiamo fare il contrario, cioè entrare in una dinamica diversa. Quindi co-produrremo prodotti con la piattaforma, lanceremo con Netflix o titoli in cui potremmo avere una partecipazione".

Il regista Amirati ha affermato che se si tagliano i budget, il numero di produzioni stagionali (attualmente copre circa 110 serate di Rai1) potrebbe Ebbene, prendiamo ad esempio il fenomeno internazionale Squid Game nella seconda metà del 2021: "Da telespettatore mi piace molto Squid Game, ma da regista di Rai Fiction lo rimarrai per sempre Non portarlo in uno dei i nostri canali. In Rai non c'è mai spazio per la violenza stessa, il grottesco o l'esclusione di specifiche categorie". Tornando al Montalbano, va notato che la "penna" di Montalbano ha ritrovato nelle scorse ore la figlia Andrea Camilleri alcuni scritti inediti di il memorabile autore in garage.

Gli atti andranno eventualmente al "Fondo Camilleri" che è in costruzione, ma sono stati rilevati dall'agenzia storica Riconosciuta di interesse pubblico. I suddetti fondi apriranno in primavera per accademici, hobbisti e scuole Non è escluso che opere inedite vengano riutilizzate e adattate in nuovi prodotti multimediali da autori televisivi, siano essi film o serie TV.

Lascia un commento