Tragedia a Ragusa: bambina di 7 anni trovata morta nel suo letto. Soffocamento durante la notte

Tragedia a Ragusa: una bambina di 7 anni è stata trovata morta nel suo letto. La notizia della morte improvvisa di un bambino ha sconvolto nelle ultime ore la comunità locale. La bambina di sette anni, Francesca, è stata trovata senza vita a letto dai genitori.

Inutile l'intervento dei soccorritori. Secondo le informazioni fornite dai media locali, la tragedia è avvenuta la sera di giovedì 4 novembre. Sfortunatamente, i genitori della bambina hanno cercato di svegliarla, solo per trovarla senza vita.

Per i medici, la tragedia è avvenuta la sera di giovedì 4 novembre, secondo le informazioni fornite dai media locali. Cercare di svegliarla è stato inutile, perché il cuore della ragazza aveva smesso di respirare. Secondo la ricostruzione originaria, sarebbe un tragico destino.

Infatti, il bambino si soffocherà durante il sonno perché il suo rigurgito durante il sonno può causare la chiusura delle vie aeree, causando un problema di ostruzione delle vie aeree. Quindi sarebbe la morte nel sonno. Sul corpo della ragazza non verrà eseguita l'autopsia.

I funerali si terranno venerdì 5 novembre presso la Chiesa del Preziosissimo Sangue a Ragusa. La comunità locale si è riunita in lutto colpendo tutti i membri della famiglia, amici e parenti.

Lascia un commento