Prima ha abbandonato Vite al Limite, poi la decisione clamorosa: colpo di scena choc

Prima ha mollato Vite al Limite, poi ha preso una decisione clamorosa: il turn è stato davvero scioccante, ed è proprio quello che è successo. In questa nona edizione di Vite al Limite, bisogna ammettere che abbiamo conosciuto e appreso delle storie davvero incredibili, seppur attraverso lo schermo televisivo. Ad esempio, alcune persone decidono di rivolgersi al dottor Nozaradan perché afflitte da un notevole eccesso di peso dovuto a drammi infantili.

Oppure, d'altra parte, attribuisce i chili di troppo a cattive abitudini alimentari. In tutte queste storie, però, non possiamo fare a meno di pensare ai tre fratelli. Conosciuti anche come una tonnellata di fratelli, tre giovanissimi uomini decidono di chiedere aiuto a un chirurgo iraniano perché non possono vivere una vita pacifica e pacifica! Come abbiamo visto in questi lunghi mesi, non tutte le storie hanno un lieto fine.

Ad esempio, alcuni vogliono rimettersi in forma e rispettare il piano del chirurgo iraniano dall'inizio alla fine. D'altra parte, chi fallisce, probabilmente non ci ha nemmeno provato. Clarence, uno dei fratelli Perio, ne è un chiaro esempio.

Il giovane ha abbandonato il progetto prima di prendere una decisione drastica. Insieme alle sorelle Roshanda e Brandie, che finora sono state completamente irriconoscibili ai nostri occhi, Clarence ha deciso di partecipare a Lives on the Limit. È stato uno dei protagonisti della sua sesta stagione.

Un uomo di 33 anni del peso di 264 chilogrammi si è rivolto al buon dottore Noza Radan per chiedere aiuto. Tuttavia, come si suol dire, tra il dire e il fare, c'è l'oceano. In effetti, da quanto abbiamo appreso online, Clarence sembra aver abbandonato il piano a metà della clinica.

Senza dubbio, questa è una svolta davvero clamorosa. Ma non è l'ultimo. Sulla base di ciò che ho appreso online, sembra che Clarence abbia lasciato la clinica di Houston prima di prendere una decisione drastica: continuare a perdere peso da solo! Alla fine del viaggio, l'uomo aveva perso solo 65 kg.

Ora, vederlo su Facebook sembra una persona completamente diversa. Non sappiamo quanti chili abbia perso adesso, badate bene. Ma una cosa è certa: è davvero irriconoscibile!

Lascia un commento