Incidente stradale Eboli: Non ce l'ha fatta la piccola Greta. Aveva riportato gravi lesioni

Greta, una bambina di 2 anni, è morta martedì 9 novembre, sulla statale che collega Battipaglia ed Eboli, sua madre Vincenza Avalone. La donna è tornata a casa martedì dopo aver terminato i lavori in negozio. L'auto si sarebbe scontrata frontalmente con un altro veicolo lungo la strada.

Il colpo ha provocato la morte sul colpo della madre e il grave ferimento del bambino. La piccola è morta in ospedale per le gravi ferite riportate dopo l'incidente. Nonostante l'intervento dei medici e il complicato intervento chirurgico alla milza, la bambina non ha avuto successo.

Inizialmente ricoverato all'ospedale di Eboli, le condizioni del bambino sono rimaste gravi dopo l'operazione. La piccola è stata trasferita all'ospedale Santobono di Napoli e lì intubata. È stato in ospedale che la bambina non ce l'ha fatta.

Greta è morta mercoledì 10 novembre. La polizia sta attualmente cercando di ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. La colpa è anche della natura pericolosa della strada.

Intere comunità sono vicine alle loro famiglie e si chiudono per il dolore di questa orribile perdita.

Lascia un commento