Non si è più visto in tv, ma in tanti lo ricordano al Grande Fratello 6: sono passati 15 anni, che trasformazione!

Il suo percorso verso il Grande Fratello 6 non è passato inosservato: sebbene sia scomparso dalla TV, ha lasciato il segno nei reality. Era il 2006 e da gennaio ad aprile va in onda su Canale 5 la sesta edizione del reality più famoso d'Italia, il Grande Fratello. Passò molto tempo prima che nascesse la versione VIP, con Alessia Marcuzzi al timone per la prima volta.

Tra i partecipanti al programma, diversi hanno proseguito la loro carriera nel mondo dello spettacolo: Laura Torrisi, Filippo Bisciglia, Simon Falsaperla, Francesca Cipriani. Anche quelli di cui non abbiamo mai sentito parlare hanno avuto un ruolo importante nel successo di Augusto De Megni in quella stagione. Uno di questi era Pier Renato Esposito, un anestesista napoletano che ha causato non pochi problemi ai suoi compagni di avventura.

Dopo essere arrivato al famoso cinema di Cinecittà, Pier Renato mette in discussione tutte le dinamiche della squadra. Spesso descritto dai suoi coinquilini come un cinico, il giovane napoletano era ammirato dal pubblico per la sua ingegnosità poco o nulla di buono. Per lui l'esperienza del Grande Fratello è stata solo un episodio, e la sua carriera è proseguita come anestesista in sala operatoria.

In questa recente foto tratta dal suo profilo Facebook, scopriamo che è cambiato molto.

Lascia un commento