Raffaella Fico accusa Soleil Sorge: “Ha detto una cosa gravissima”

Raffaella Fico accusa Soleil Sorge di razzismo. Tutto è iniziato con una discussione tra Alex Belli e Samy Youssef, che hanno diviso la casa in due. Nel tentativo di riportare la calma dopo la tempesta, Soleil si è scagliato contro il gruppo per aver urlato "smettila di urlare come scimmie", frase fuori contesto e successivamente riportata a Raffaella Fico come "Soleil ha dato una scimmia ad Ainett e Samy".

"Urli come una scimmia, non capisci niente!" Stephens ha ribadito a Fico, che ha minacciato di dire tutto nella puntata: "Sono cose che non comprometto, sono cose che non voglio sentire È anche per divertimento. Chiamare scimmie Ainett e Samy è razzista. Lo prende in giro anche perché non capisce l'italiano".

Quando la sua voce ha raggiunto Sorge, ha cercato di spiegarsi di nuovo: "Razzismo? Stiamo scherzando. Sto parlando in generale, non una persona. Anche Alex sta urlando, quindi il mio Significava chi stava alzando la voce.

Soprattutto per Ainet , perché era lei quella che urlava di più, ma quello era un discorso normale". Insomma, Soleil Sorge avrebbe mille difetti, ma non credo sia razzista in alcun modo.

Lascia un commento