Cristiano Malgioglio, la rivelazione shock: "Ho tre figli"

Cristiano Malgioglio è una delle figure più influenti della musica italiana e internazionale, ma la sua vita è molto riservata: Malgioglio vive poco, ma qualche tempo fa, in un'intervista a "Novella 2000", ha ammesso di avere tre figli. Non fa parte della sua vita, preferisce parlare del suo lavoro e di come mostra la sua personalità eccentrica in diverse trasmissioni come commentatore o concorrente. Cristiano Malgioglio è nato il 25 aprile 1945 a La Marca, in provincia di Catania, ed ha 76 anni.

Dopo la laurea si trasferisce a Genova, dove lavora all'ufficio postale, dove gli capita quasi di conoscere alcuni dei più grandi cantautori italiani, come Fabrizio de Andre, Gino Paoli e Luigi Tenco: fu Fabrizio de Andre che, dopo averlo portato a Milano, gli organizzò un'intervista, un'intervista ad un'importante casa discografica milanese. Debutta nel 1972 e compone "Amo" per Donatella Moretti, ma nel corso della sua carriera Malgioglio pubblica 28 album in studio. Nel 1974 la sua canzone "Ciao caro, come stai" cantata da Iva Zanicchi vinse il Festival di Sanremo, ma scrisse anche canzoni per altri cantanti famosi come Patty Pravo, Mina, Franco Califano, Adriano Celentano, ecc.

Negli ultimi anni, oltre alla sua musica, si è fatto un nome anche come ospite nelle sale TV e nei reality show come VIP Big Brother. Durante la sua carriera televisiva ha mandato in onda numerosi programmi come "L'isola delle celebrità", "Grand Hotel Chiambretti", "Quelli che il calcio". Oggi è giudice del programma canoro Rai "Tale e Quali Show" condotto da Carlo Conti, dove si dimostra un giudice estremamente severo, oltre che un personaggio drammatico e speciale, tendente a passare abiti molto particolari per mostrare la sua personalità .

e bizzarro. Poco si sa della vita privata e della storia d'amore del paroliere, anche se ammette di aver incontrato un ragazzo a Istanbul e di essersi innamorato di lui immediatamente. In un'intervista a Novella 2000, Cristiano Malgioglio ha confessato di essere il padre di tre bambini cubani non adottati legalmente, di come si prende cura di loro e permette loro di crescere serenamente e lontano dai pettegolezzi dello spettacolo.

I ragazzi, ora uomini, di nome Omar, William e Ricardo, le interviste mostrano la sensibilità genitoriale del paroliere, ma riconoscono anche che ha un rapporto molto speciale e stretto con Omar, ma ciò non influisce sul suo rapporto con gli altri, il rapporto tra i due. Ecco cosa ha detto al magazine il cantautore siciliano: "Mi piace molto Omar, ma tengo d'occhio anche gli altri due William e Ricardo. Vivono entrambi a Cuba.

Sì, ne ho tre a distanza. Diglielo . È stata una scelta che ho fatto anni fa, ma non l'ho mai fatto pubblicità.

Adesso sono adulti e sono orgoglioso di aiutarli a crescere. Non li ho mai adottati, ma li considero miei Ragazzo, ecco perché vado così spesso a Cuba a vedere li. // Eccellenza del Sud.

It/ 27/11/2021/teresa-langella-drama-harssment-ex-tronista-bursts-in-tears-a-verissimo/]

Lascia un commento