Albano shock sulla figlia Ylenia: "So cosa è successo, ho capito dov'è..."

Albano Carrisi è rimasto colpito dalla morte improvvisa della figlia maggiore, Ylenia Carrisi, nel 1994. Ora, il cantante di Cellino San Marco torna a parlare del tragico evento che gli ha cambiato per sempre la vita e ha rivelato di sapere dove si trova sua figlia. Nel 1994 Romina e Albano hanno dovuto affrontare una tragedia che era ancora sulla loro pelle: la scomparsa della figlia Ylenia.

Era gennaio e tutte le tracce della figlia maggiore dei due cantanti erano completamente scomparse. Ilenia è scomparsa senza lasciare traccia nella città americana di New Orleans, in Louisiana, lungo il fiume Mississippi. Da allora, la coppia non ha più notizie della ragazza, che all'epoca aveva 23 anni.

Albano e Romina hanno fatto del loro meglio per ritrovare, ma ora hanno raggiunto un certo livello di rassegnazione dopo oltre 25 anni. Il cantautore pugliese è tornato sulla vicenda in un'intervista al Corriere della Sera, in cui ha rivelato di essere convinto di quanto accaduto alla figlia Ylenia. Leggi anche: Ylenia Carrisi: è emersa una foto inedita.

E Romina è scoppiata in lacrime [https://excelenzemeridionale.it/2021/07/21/ylenia-carrisi-spunta-una-foto-inedita-e-romina-scoppia-in-lacrime/parmi nell'intervista, Al Barnes & Noble ha ammesso di aver perso la speranza di ritrovare sua figlia, mentre la sua ex moglie Romina Ball è fiduciosa di rivederla un giorno. Così il cantante si è lasciato andare, rivelando che sapeva cosa fosse veramente Ylenia: "Ho parlato con le due persone che gli ha detto davanti al Mississippi, 'Io appartengo all'acqua'.

Lì ho rivisto mia figlia, e ho capito che era saltata nel fiume. L'anno scorso è cambiata, è andata a scrivere un libro sui senzatetto in Belize. Romina invece pensava che l'avessero drogata, lei solo da qualche parte".

Molti credono che sia stato a causa di questa orribile storia che il matrimonio tra Karisi e Ball è fallito. Ma l'artista pugliese nell'intervista ha smentito tutto: "Il suo amore ha cominciato a morire negli anni '90. Era stanca di viaggiare e stanca della mia voce.

Mi ha detto: Sul palco mi hai rotto i timpani. La sua personalità è cambiata".

Lascia un commento