Bomba Sanremo 2022: Amadeus esclude Gianni Morandi? Ecco la verità

Dopo tante polemiche sull'essere esclusi da Sanremo, come Pago e Jaris, c'è il rischio della bocciatura. Protagonista della vicenda è il noto cantante Gianni Morandi: il cantante ha postato ieri sul suo account social un video, in cui è apparso con DJ Mousse T e ha parlato della nomination sanremese per il brano scritto da Jovanotti. lo sfondo del video della sua presenza, ovvero la canzone "Open All the Doors" per la partecipazione al festival musicale.

Amadeus, il direttore artistico del concorso canoro, è stato interrogato per verificare l'accaduto (storia simile l'anno scorso con protagonista Fedez, che ha trascorso qualche secondo del concorso sui social). Dopo un'attenta valutazione, il direttore artistico del Festival di Sanremo ha concluso: “Non è necessario escludere il suddetto brano, perché è un problema puramente tecnico, perché Morandi ha bisogno di indossare un tutore alla mano destra. Ce ne sono diversi Dopo l'incidente avvenuto un mese fa, ha subito diversi interventi.

L'ostacolo del movimento della mano ha fatto commettere errori a Morandi mentre navigava in internet in background che vedeva in privato. Morandi non si è mai rivolto a un social media manager per gestire il suo profilo Facebook. menzionato errore tecnico.

Il canto e artista Morandi è rimasto in concorso per questo motivo. "C'è però da dire che quanto accaduto a Gianni Morandi è accaduto anche in altre occasioni nella competizione tra altri artisti: il Festival di Sanremo è stato la vittima Persone, soprattutto di recente, altre situazioni più o simili sono rare. Molte canzoni sono state inizialmente accusate di non essere state rese pubbliche perché rilasciate sui social per pochi secondi, ma sono state assolte.

Il concetto di pubblicato e inedito è cambiato significativamente con l'avvento dei social media. I social media hanno stabilito una linea di confine davvero breve, che rende più difficile stabilire come procedere. A differenza del passato, l'inedito passa attraverso la radio.

È sempre stato il caso prima che fosse reso pubblico, in TV o nei concerti. L'ultima cosa prima di colpire Gianni Morandi è successa nell'ultima uscita di Sanremo di Fedez: il rapper ha inserito “erroneamente” alcune note della canzone “Chiamami per nome” su Instagram senza cancellare l'audio: il duetto Michelin di Francesca è stato trattenuto perché "il commento in il video, pubblicato e poi cancellato, era molto breve e non rivelava l'opera in sé, quindi non può essere considerato universale, ma conserva le caratteristiche di novità richieste dal festival." Stessa sorte è toccata agli artisti precedenti: Paola e Chiara, che hanno pubblicato in Internet "A modo mio" solo per scopi pubblicitari nel 2003; Simone Krichic nel 2006; Gigi D'Alessio "Breathe" di Loredana Bertè nel 2012; Fabrizio Moro e Ermal Meta nel 2018, I Camaleonti e il brano "Come sei bella" alla vigilia del festival nello stesso programma Rai "Supersonico" nel 1973 Lanciato, hanno comunque partecipato al concorso.

Lupo augura buona fortuna a Gianni Morandi e a tutti i partecipanti al Festival di Sanremo Leggi anche: Milly Carlucci è stata dolorosamente distrutta: "Ha ricevuto due bocciature" [https://excelenzemeridinali.it/2022/01/04/milly -carlucci -distrutta -dal-dolore-ha-ricevuto-due-rifiuti /]

Lascia un commento