Ambra Angiolini e Francesco Renga di nuovo insieme, la bella notizia

A sei anni dalla loro definitiva rottura, Ambra Angiolini e Francesco Renga sono tornati insieme. La notizia è stata annunciata di recente e ha fatto sognare i fan. I due tornano insieme dopo una relazione durata undici anni e coronata dalla nascita di due splendidi bambini.

(Continua dopo la foto...) La storia d'amore di Ambra Angiolini e Francesco Renga ha fatto sognare gli italiani. Entrambi sono stati legati sentimentalmente dal 2004 al 2015. Insieme hanno avuto due figli meravigliosi: Jolanda e Leonard.

Prima di incontrare Renga, Ambra soffriva di bulimia. La showgirl è riuscita a superare questa malattia grazie a una relazione con la cantante e alla nascita della figlia Jolanda. Molte delle canzoni della famosa cantante e cantautrice sono sicuramente dedicate ad Ambra.

I due si sono separati definitivamente nel novembre 2015. La decisione è stata presa di comune accordo. In un'intervista a Io, Donna Ambra ha detto: “Francesco ed io siamo andati via per salvare l'amore.

Non volevamo che tutto morisse per non accorgercene". Dopo essersi separati, entrambi hanno preso strade separate. Ambra era fidanzata con l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri e sembrava che potesse anche sposarsi.

Ora la celebre attrice torna al fianco del suo ex compagno, ma solo sul palco. (Continua dopo la foto...) amber angiolini instagram Francesco Renga e Ambra Angiolini hanno deciso di tornare di nuovo insieme. La notizia è stata annunciata di recente, ma non tutti ci stanno pensando. Amber e il suo ex compagno non stanno insieme sentimentalmente, ma dal punto di vista lavorativo.

I due, infatti, hanno deciso di tornare insieme in una campagna di raccolta fondi contro il coronavirus SOSteniamo Brescia. La città lombarda, oltre ad essere una delle più colpite dalla pandemia di Covid-19, è anche la città dove si trova il celebre cantautore. Poi Renga ha detto dell'incidente: “Si è risvegliata una meravigliosa umanità e solidarietà, un sentimento nuovo che unisce tutti.

È bello perché si è perso anche tra noi cantanti. Ho un rancore verso i colleghi che non sentivo da anni».

Lascia un commento