L'arcivescovo di Milano presiede la preghiera per le vittime di abusi sessuali

Giovedì 18 novembre, nella cattedrale, l'arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, presiederà una celebrazione in cui la diocesi aderisce alla "Giornata nazionale di preghiera per le vittime e le vittime di abusi", indetta per la prima volta dalla Conferenza Episcopale Italiana alle 16:45 nella cappella della cattedrale di nei giorni feriali ci sarà l'esposizione e l'adorazione del Santissimo Sacramento con la partecipazione dell'Arcivescovo; Alle 17.30 ci sarà la Santa Messa presieduta da monsignor Delpini. La diocesi ha anche suggerito che le parrocchie forniscano un momento di preghiera sugli abusi, soprattutto nella preghiera dei fedeli, durante la celebrazione di domenica 21 novembre.

La cerimonia in cattedrale sarà trasmessa in diretta su www.chiesadimilano.it, youtube.

com/chiesadimilano e Chiesa Tv (canale 195) del digitale terrestre ", promosso dal Consiglio d'Europa. La decisione della Chiesa italiana di inserire questa Giornata Nazionale di Preghiera in concomitanza con la Giornata Europea fa parte del cammino della Chiesa italiana, trasparenza e prevenzione nella cura delle persone più piccole e vulnerabili. Esito dell'approvazione delle nuove "Linee guida per la lotta alla frode e il sostegno alle vittime" (giugno 2019) e la costituzione di una rete di servizi di protezione dei minori e delle persone vulnerabili a livello nazionale, regionale e diocesano per: promuovere e consolidare la pastorale preventiva e protettiva pratiche.

Lascia un commento