Treni Italo: da Milano arriva in collegio con Genova

Nuovi orari Italo Ntv dal 12 dicembre 2021 Ci sarà un collegamento da Milano a Genova, con 116 collegamenti giornalieri, contro i 104 di oggi. La prima novità è l'arrivo di Italo nel capoluogo ligure: la città entra così nella rete di un'azienda che da tempo studia questa ricca domanda. Genova sarà così collegata a Milano, Roma e Napoli, con 2 corse giornaliere non-stop, offrendo un nuovo modo di viaggiare ai cittadini liguri.

Un altro cambiamento significativo riguarda l'avvio dei collegamenti tra Udine e Milano. Lungo lo svincolo nord-est (Venezia-Milano) il numero delle corse giornaliere passerà da 14 a 16, di cui 2 estese a Treviso, Conegliano, Pordenone e Udine. Confermati i restanti 14 collegamenti Venezia-Milano, ottimizzando gli orari di partenza e rafforzando la presenza di Italo sul Garda, infatti i collegamenti per Desenzano passano dal 7 al 9 e restano confermati quelli per Peschiera.

e Milano, con 32 corse giornaliere (una all'ora con incrementi delle ore di punta). Sulla tratta Torino/Milano-Napoli/Salerno, Italo conferma 26 corse al giorno (una ogni ora), apportando variazioni orarie per venire incontro alle esigenze dei viaggiatori. La notizia riguarda poi il Veneto, nello specifico i collegamenti tra Venezia e il capoluogo, alcuni dei quali comprendevano Napoli e Salerno: rispetto alle 14 di oggi, saranno 20 le corse giornaliere rispetto alle 14 di oggi.

La strategia di Italo ha anche tanto Sud che c'è in nell'ultimo anno e mezzo ha ampliato notevolmente la rete al sud con numerose nuove fermate. I collegamenti giornalieri per la Puglia saranno dalle 4 alle 6. Confermati i collegamenti su questa tratta con le stazioni di Caserta, Benevento, Foggia, Barletta, Trani, Bisceglie e Molfetta.

Infine, le corse sono aumentate anche in Calabria, da 4 a 6 al giorno.

Lascia un commento