"Ho abortito due volte", Sonia Bruganelli prende le distanze da Signorini

, in un'intervista a FanPage, interviene finalmente ufficialmente in un caso che ha travolto Alfonso Signorini dopo la condanna per aborto al Grande Fratello Vipa.Io la penso diversamente e questa è la mia opinione. Purtroppo ho vissuto questa esperienza due volte.

A 22 anni, prima di incontrare Paolo (Bonolis, ndr), ho praticato l'aborto volontario perché la persona con cui stavo non si sentiva pronta, e poi spontaneamente prima che nascesse mia figlia. Penso che sia importante parlarne e la possibilità dell'aborto femminile è benvenuta.Il commento di GF Vip aggiunge: Non so cosa intendesse esattamente Alfonso e il suo pensiero rimane suo, chi ha voluto staccare si è tagliato fuori.

Non mi piace questo bisogno di attaccare qualcuno finché non vedi il loro sangue. Non porta da nessuna parte. Chissà se, invece, davanti alle parole di Giucas, che non ha battuto ciglio, il giorno dopo ci sarebbe l'indignazione di chi è contro certe cose sui cani? Credo che tutto debba essere contestualizzato.

Lo sfruttamento è dietro l'angolo. Ha ragione Sonia Bruganelli quando parla di "sfruttamento" dietro l'angolo, ma sbaglia - secondo me - quando si riferisce alla contestualizzazione di quanto accaduto (in queste circostanze). Lo abbiamo capito tutti.

Giucas ha parlato di un aborto spontaneo dovuto all'età del suo cane e lo ha anche affermato (in modo che nessuno dicesse niente il giorno dopo).Alfonso Signorini ha ammesso a se stesso il diritto di diffondere il messaggio sbagliato iniziando con "NOI". niente da contestualizzare.

Tra l'altro, secondo me, la rete lo condanna principalmente. E dopo Sonia Bruganelli attendo con ansia il punto di vista di Adriana Volpe. Blogger e dipendente dalla società.

Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie, sono dipendente dal mio barboncino Zooey e vivo nel Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleno.

Lascia un commento