Bambini in avvelenamento da etile: decine di interventi durante la notte

Nella notte di sabato sono stati numerosi gli interventi di 118 persone a Milano e provincia per avvelenamento da etilico di bambini e giovanissimi minori. Il primo caso intorno alle 23:29 è stato portato al Policlinico con codice giallo. Non è in pericolo di vita, ma le sue condizioni sono gravi.

Dopo un'ora il 14enne è stato soccorso a Colonia in viale Europa e trasportato all'ospedale di Sesto. Nello stesso momento, in corso Como a Milano, viene visitato un sedicenne completamente mutato. Le sue condizioni sono gravi ed è stato codificato in rosso al Fatebenefratelli.

Poco più avanti, via Moscova, un'altra troupe dell'Areu (Agenzia Regionale di Emergenza) ha aiutato un altro sedicenne svenuto. Anche lui è stato ricoverato al Fatebenefratelli. Un'ora dopo il 21enne è stato soccorso in viale Lunigiana e portato al Città Studi; in contemporanea un altro intervento per il 23enne a Noverasco.

In corso Garibaldi il 18enne è stato trasportato nuovamente nel codice verde al Fatebenefratelli e poi il 18enne in zona Bocconi. All'età di 2 anni il 27enne è stato soccorso con codice giallo e portato al Policlinico; poi due ragazzi di 19 e 22 anni, sempre nella regione di Mosca, hanno ricevuto aiuti in base al codice verde alterato a causa dell'alcol. Dopo le 3 del mattino 118, è stato chiamato in aiuto un ragazzo di 18 anni nei pressi dei Magazzini Generali, un coetaneo di Gaggiano.

In mattinata altri interventi a Noverasco e Porta Romana.

Lascia un commento