Next Gen, Musetti inizia con una sconfitta con Baez

TENNIS - Il carrarese Lorenzo Musetti ha iniziato con una sconfitta nella prima giornata della quarta edizione al Palalido Allianz Cloud di Milano. Dopo le 40 ha chiuso il programma di lunedì sera, cedendo all'argentino Sebastian Baez 1-4, 1-4, 4-3, 3-4: partita iniziata in sordina, per l'italiano, ma che ha saputo recuperare il porcellane (nonostante l'interruzione per problemi respiratori) al ponte) e perdono un match avvincente solo al tie break con un durissimo gaucho. La prima vittoria di Brandon Nakashima nelle finali Next Gen Atp 2021 a Milano.

Il 20enne americano ha aperto il torneo battendo il 19enne argentino Juan Manuel Cerundolo 4-1, 3-4 (3), 4-1, 4-0, prima che la seduta di giornata si concludesse con un match tra i due appassionati diciottenni. Carlos Alcaraz ha sconfitto il pari danese Holger Vitus Nodskov Runa 4-3, 4-2, 4-0 nella seconda partita del girone A. La partita ha confermato la superiorità del potentissimo spagnolo sul coetaneo danese.

“Ho giocato una partita molto aggressiva e mi sono trovato subito bene in campo. Sapevo che Rune ha vinto il Challenger la scorsa settimana (a Bergamo, ndr), sono molto contento della mia prestazione. Essere qui era l'obiettivo di inizio stagione.

Sono felice di essere a Milano e di giocare in questo torneo”, ha detto Alcaraz a fine partita. Entrambi sono stati presentati agli US Open di quest'anno. Lo spagnolo per essere entrato nei quarti di finale dopo aver festeggiato la sua prima vittoria in assoluto nella top ten contro Stefanos Tsitsipas, il danese ha fatto scalpore con una borsa Ikea e per aver segnato un set di Novak Djokovic al suo debutto assoluto nel Grande Slam.

Nel terzo match è rientrato lo statunitense Sebastian Korda (figlio del mitico Petr): dopo aver perso i primi due set contro il sud francese Hugo Gaston (3-4, 3-4), ne ha vinti altri tre 4-0, 4 -3, 4-0. Il Team Roud Robins di entrambi i gruppi continua fino alla semifinale di venerdì e alla finale di sabato. - Nuova Impresa Media S.

r.l. Azionista Unico - Sede: Viale Tito Livio, 60 - 00136 Roma Tel.

06/4121031 Fax 06/41210320 - P.IVA 10520221002 Sede legale presso il tribunale di Milano al n. 225/2008 Direttore Responsabile: Stefano Pacifici - Amministratore Delegato: Alessandro Tozzi - Coordinatore Editoriale: Salvatore Puzzo - Coordinatore Pubblicità: Stefano Piccirilli - Direttore di Produzione: Graziano Staffa

Lascia un commento