Domenica In, Carlo Verdone svela il suo dolore: "Nove anni di sofferenza"

Ieri, 7 novembre, Carlo Verdone ha partecipato all'incontro domenicale. L'attore ha parlato di un problema che colpisce la sua salute. Grande dolore che lo ha seguito per 9 anni.

L'attore ha raccontato le sue esperienze di vita a Mara Venier dopo l'uscita di Amazon Prime Video, "Vita da Carlo". “E' una bella vita, non mi lamento, ma ha una sua fatica. “Quando vado in campagna, mi sento libero.

Un luogo che aiuta molto la creatività”, ha detto. La realizzazione del film ha subito un'evoluzione diversa da come l'ha inventata Verdone. "Devi fare una serie.

" “Con il fondamentale aiuto di Pasquale Plastino e di due ragazzi, Ciro Zecca e Luka Mastrogiovanni, ho compiuto un nuovo atto di divertimento e velocità sorprendente. È stato una specie di miracolo. Con Pasquale, il mio scrittore storico e persona speciale, tutto stava andando molto bene, si è creata un'atmosfera emozionante e abbiamo scritto dieci episodi in due mesi”, ha rivelato Verdone.

Dopotutto, le esigenze del pubblico ora sono diverse. Carlo Verdone ne ha raccontato un aneddoto. "È un divertimento costante, mi chiedono video invece di selfie.

" Carlo Verdone ha parlato a cuore aperto con Mara Venier nella puntata di ieri di "Domenica In". “Ho abusato di antidolorifici quando ho avuto problemi. Mi sono affidato a degli specialisti e sono riuscito a camminare dopo nove anni di sofferenza».

"Stavo abusando degli antidolorifici durante l'intervento all'anca", ha ammesso di avere difficoltà a far fronte all'operazione, "li ho ricostruiti". Sono falso, c'è un problema in aeroporto perché tutto suona… A volte devo togliermi le mutande per mostrare le cicatrici. L'operazione mi ha cambiato la vita, dopo pochi giorni stavo camminando.

Per sette o otto anni è stato drammatico, finalmente è passato». Ma i suoi problemi di salute non si sono fermati qui. L'attore ha anche parlato del suo vizio in argilla polimerica.

“Non devo più apparire nei film con quella sigaretta in mano. sto cercando di ridurre. Adesso fumo meno sigarette.

Non mi vedrai con una sigaretta nel prossimo video, ha rivelato.

Lascia un commento