Franco Battiato sconvolto, lo faceva tutte le mattine prima di affidarsi a lui: "Mio padre..."

L'indimenticabile Franco Battiato ha trasceso la sua essenza e si è dedicato alla sua vocazione quotidiana: un messaggio che ha lasciato a tutti, la strana figura di Franco Battiato che ha sempre suscitato in lui interesse. Il suo modo di farlo era unico. Il suo talento è illimitato e crea dipendenza.

Battiato ha viaggiato molto alla ricerca di nuove sonorità che amava mescolare con la musica leggera italiana. Era un vero talento e le sue opere sono più uniche che rare. Un polistrumentista talentuoso andava di pari passo con la sua mente impeccabile.

Franco era siciliano e da lì è partito alla ricerca delle persone giuste che riconoscessero questo giovane alto e magro che ha portato una nuova ondata nella discografia italiana negli anni '70 , un famoso artista si è ritirato dal palco, apparendo solo occasionalmente per mostrare il tuo sforzo musicale. Uomo colto e molto spirituale, si è donato per eccellenza alla volontà dell'Essere Divino. Il Maestro, come veniva chiamato, era anche un eccezionale talent scout.

Tra le sue scoperte, la bella Alice e il compianto Giuni Russo. Amava sottolineare il talento delle loro voci virtuose e melodiche LEGGI ANCHE ->

Lascia un commento