Uomo ferito dalla ex fidanzata con un coltellino

Un uomo di 36 anni portato in ospedale in codice giallo. È l'esito di una lite tra ex fidanzati avvenuta nella notte tra lunedì 1 e martedì 2 novembre, intorno alle 2.30, in via Fratelli Cervi a Opera, nell'hinterland sud di Milano.

Sul posto sono intervenuti il ​​118, con ambulanza e automedico, e carabinieri. A causa di un infortunio, il 36enne è stato soccorso e trasportato al Policlinico di Milano, dove dopo essere stato medicato con due punti di sutura e aver ricevuto una prognosi di dieci giorni, è stato dimesso.

In base a quanto ricostruito dai militari, i due ex fidanzati, entrambi italiani, stavano litigando, per motivi ancora in corso di accertamento, quando lei, 26 anni, al culmine dello scontro, colpì il ragazzo con un piccolo coltello, ferendolo, fortunatamente in modo non grave.

© Tutti i diritti riservati

Lascia un commento