Grande Fratello Vip, Katia Ricciarelli furiosa: "Sono stanca"

Nella puntata andata in onda ieri 29 ottobre 2021 su Canale 5, abbiamo assistito ad un'altra discussione tra il cantante e Jo Squillo, ripresa la scorsa settimana. La prima è stata abbastanza furiosa: nella casa del Grande Fratello Vip è esploso il cosiddetto cancello del tonno, e Katia Ricciarelli ha parlato dell'insoddisfazione di alcuni concorrenti, costretti a ripulire costantemente lo sporco dei coinquilini di casa. Il soprano ha perso le staffe e si è licenziato bruscamente con Miriana Trevisan, minacciando di rivolgersi alla produzione del reality di Canale 5.

è costretta a rincorrerli affinché la casa non si trasformi in un bidone della spazzatura. Poche ore fa, mentre stava per lavare i piatti secondo un turno prestabilito, Katia ha trovato il lavello della cucina completamente intasato di tonno e olio avanzato. La gieffina disgustata ha perso le staffe e si è scatenata una coppia con Miriana Trevisan che è stata molto dura con Nicola Pisu.

Ricciarelli infatti ha detto: "Sono proprio stanca, ti dico la verità. Questo è il tavolo dove mangi, ma puoi lasciarlo lì? Non possiamo nemmeno mettere le mani qui, non metto nemmeno le mani qui! Lascio tutto così, non faccio altro. Laverò i piatti quando il lavandino sarà pulito”, ha ammesso Ricciarelli.

La showgirl è d'accordo con Katia perché non è la prima volta che succede una cosa del genere: "Tutti amano cucinare, ma nessuno pulisce, mi annoio". Poi, sempre molto arrabbiata, ripeteva: "Sono una donna pura, quando sono a casa e vivo da sola, non mi interessa. Devo pulire perché anche un piatto fa schifo.

Non ci è permesso toccare i piatti finché altri non fanno lo stesso, si chiama Grande Fratello e racconta come stanno le cose. Non sono qui per lavare i piatti. ”Sss

Lascia un commento