Uomini e Donne: Ida Platano e Diego Tavani raccontano la loro frequentazione

Nella puntata andata in onda oggi su Canale 5, Ida Platano ha iniziato a frequentare Diego, Andrea Nicole è uscita con Ciprian e tra loro c'è stato un bacio appassionato. Abbiamo anche visto Marika e abbiamo passato del tempo insieme di nuovo. Armando Incarnato continua e provoca la donna, suscitando i dubbi di Marcello, e il fatto che ci sia ancora tensione tra di loro disturba profondamente Marcello, il quale spiega di non fidarsi ancora del tutto della donna.

Appartiene poi a Diego, che ha bevuto il caffè con Katy, seguito da un freddo scambio di messaggi. Il cavaliere romano sarebbe dovuto uscire di nuovo con la dama, ma dopo aver eseguito due balli con Ida, decise di rimandare questo incontro. I due eroi del Trono iniziano una vivace discussione mentre Katy si sente irritata dai romani.

Marika e Marcello Messina sono ancora al corrente, ma Armando Incarnato non ha intenzione di partecipare a questa relazione senza svelare il suo punto di vista, difendendosi dalle critiche della signora. Marika viene interrotta dallo sfogo di un cavaliere napoletano e racconta della sua conoscenza con Marcello, mentalmente perfetto ma meno attratto fisicamente. I due non riescono a parlare pacificamente mentre Ida Platano e Armando continuano a intervenire.

“Sei troppo interessato al contesto televisivo. La tua testa è sbagliata, sei troppo preoccupato per il tuo personaggio qui - dichiarò Marika attaccando Armando. Ma con Goa il discorso è completamente diverso: - Sono arrivato verso la fine della puntata, dopo aver parlato con Marcello.

Parlando con noi, le ho chiesto se potevo avere il suo numero". Anche Diego ha commentato negativamente, certo di manovrare il pilota per i suoi scopi. Per Andrea Nicole ci sono Alessandro e Ciprian con i quali è uscita e si è scambiata un bacio molto appassionato.

Alessandro rimpiange molto la complicità tra Ciprian e Andrea Nicole che sembra essere più a suo agio con i suoi corteggiatori. sss

Lascia un commento