Terza dose: da domani via a prenotazioni per over 60

Da domani i cittadini lombardi over 60 e gli adulti con elevata fragilità potranno prenotare la terza dose
sul portale dedicato www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it
o tramite il call center gratuito 800.894.545. La dose di richiamo " " può essere somministrata solo se sono trascorsi almeno 6 mesi dal completamento del ciclo di vaccinazione primaria.

La dose di richiamo rilancia la protezione
I dati mostrano che la dose di richiamo, somministrata almeno sei mesi dopo la conclusione del ciclo primario, aumenta la protezione mentre questa, nel tempo, tende a diminuire. Per sapere se rientri in questo target, puoi consultare, attraverso il portale della Regione Lombardia, la tabella del Ministero della Salute che riporta le concomitanti/preesistenti condizioni di elevata fragilità per le quali sono state fornite indicazioni in merito all'amministrazione della dose richiamo ". Per dubbi o approfondimenti il ​​medico/pediatra o specialista è sempre il principale punto di riferimento.

Richiamo anche per gli operatori sanitari
Data la priorità nella salvaguardia dei pazienti negli ospedali e nelle strutture sanitarie, per analogia alla RSA, il Vice Presidente Moratti rinnova l'invito a somministrare la dose 'booster' a tutti coloro che praticano le professioni sanitarie e gli operatori sanitari. Così come per gli operatori non sanitari che operano nelle strutture sanitarie, sociali, sanitarie e socio-assistenziali pubbliche e private. Ma anche in farmacie, parafarmacie e studi professionali. In questa fase della campagna vaccinale, i centri lombardi possono offrire la co-somministrazione del vaccino anti-Covid e vaccinale, compatibilmente con la disponibilità di quest'ultimo, ai cittadini over 65 e ai soggetti con elevata fragilità che prenotano sulla Regione portale Lombardia per la somministrazione del richiamo " dose ".

Lascia un commento