Amore: ecco come capire se si è con la persona giusta

La psicologia spiega perché, in amore, un legame tra le coppie è più intimo e stretto. Un ponte tra due persone a volte inaspettato ma davvero sorprendente.

Ogni persona spera di trovare la persona con cui si adatta perfettamente. Con cui avere un legame unico, forte, stabile e duraturo. Non stiamo parlando della solita emozione, ma di qualcosa che va oltre e che ti permette di condividere con un'altra persona grandi sezioni della tua vita.

Questo, tuttavia, non è affatto facile da ottenere. Chi ci riesce trova il famoso ago nel pagliaio. Per chi ha la fortuna di farlo, presuppone automaticamente molto benessere. Non solo fisico ma anche psicologico. Studi scientifici hanno sottolineato come le relazioni di un certo tipo siano importanti anche per la memoria ei processi cognitivi.

Un forte legame ha un impatto notevole su quella che in psicologia viene chiamata " Teoria della cognizione ". Questa teoria indica che il pensiero e l'attività del cervello non risiedono solo nel cervello. Sono diffusi in quelli detti 'artefatti cognitivi' che inevitabilmente si legano all'ambiente in cui la persona vive.

Un legame forte aiuta in amore: la psicologia dice di sì
Ed è proprio la psicologia a dimostrare come avere un legame intimo e forte aiuti davvero le coppie. Come riportato dal sito proiezionidiborsa.it, alcune coppie chiamate a rievocare momenti passati, hanno sorpreso tutti. Sono riusciti a evocare ricordi che si completavano a vicenda. Storie ricche di spunti e sfumature e che hanno permesso qualche riflessione in più e di essere oggetto di discussione.

Certamente la comunicazione è alla base di una relazione forte. Più è ampio, più permette di avere benefici nella coppia. Soprattutto nella memoria episodica. Questa memoria permette di evocare un evento specifico e raccontarlo a 360 gradi.

Lascia un commento