Manifestazioni no green pass: altre 40 persone nei guai

Continua la pioggia di denunce dopo la parata novax nel centro di Milano (non autorizzata). Una quarantina di persone saranno denunciate a ore per interruzione del servizio pubblico, violenza privata, incitamento alla disobbedienza alle leggi e manifestazione senza preavviso dopo la marcia. Secondo quanto trapelato si tratta di persone legate alla zona anarchica di Milano e Varese.

L'orda di manifestanti in Duomo

Momenti di tensione tra polizia e manifestanti

Quello di oggi è l'ultimo provvedimento in ordine cronologico. Nei momenti più concitati della manifestazione, la polizia aveva arrestato un rumeno di 20 anni e un italiano di 58 anni. Altre 8 persone, invece, erano state denunciate a piede libero per gli stessi reati domenica. Un centinaio, invece, i manifestanti individuati dalla polizia.

L'orda Novax nel centro di Milano
I manifestanti, circa 10mila persone radunate senza preavviso, hanno attraversato il centro cercando, senza successo, di avvicinarsi alla Regione Lombardia, alla sede del Corriere della Sera e al CGI. Alla fine della marcia ci sono stati alcuni piccoli tafferugli tra forze dell'ordine e manifestanti.

© Tutti i diritti riservati.

Lascia un commento