Auto e pneumatici: attenzione a questo aspetto da non sottovalutare

Elementi estremamente importanti quando si parla di auto sono pneumatici e gomme: l'aspetto da non sottovalutare

Tutti gli argomenti legati all'auto sono estremamente importanti, in quanto riguardano vari aspetti, dalla sicurezza, che è sicuramente la più importante. rilevanza, ai costi, anche passando per altre voci.

Gli pneumatici sono una componente fondamentale di un'auto, in termini di sicurezza stradale e di guida, sia per chi è al volante che per gli altri.

Montare sul proprio veicolo un treno di pneumatici valido e performante, come sottolineato da proeizionidiborsa.it. è quindi estremamente importante, a maggior ragione considerando che le gomme sono l'unico elemento di contatto fisico, per così dire, tra la strada e il veicolo in questione, come spiega Motori.it.

È necessario ed è È necessario quindi avere la massima attenzione e cura per quanto riguarda la scelta dei pneumatici giusti in base a quali sono le caratteristiche del vostro veicolo, così come fondamentali sono le manutenzioni con costanti e necessarie controlli, le giuste pressioni di gonfiaggio e la sostituzione quando necessaria per usura e a seconda del periodo dell'anno in cui ci si trova.

Auto e pneumatici, i dettagli impressi da non sottovalutare
La scelta e la cura dei pneumatici corretti da utilizzare è quindi un elemento molto importante per la sicurezza, e il mancato rispetto della circolazione con pneumatici termici o con catene a bordo comporta il rischio di sanzioni.

Infatti per legge vige l'obbligo di tenere montati gli pneumatici invernali su strade extraurbane e autostrade, ma a seconda delle condizioni può essere imposto anche nei centri abitati, in particolare in quelli che sono situato a diversi metri sul livello del mare, secondo Fanpage.it, o catene da neve a bordo che possono essere installate se necessario.

Si può leggere su Motori.it che con la circolare numero 1.049 del 17 gennaio 2014 emessa dal Ministero dei Trasporti, viene fornita una precisazione nei confronti di chi utilizza pneumatici M+S con codice di velocità inferiore per quanto indicato sulla carta di circolazione, che può viaggiare dal 15 ottobre al 15 maggio.

Le sanzioni in questione, si legge su Fanpage.it, vanno da un minimo di 41€ nei centri abitati fino a 168€, e da 84€ a 335€ per autostrade, extraurbani e similari. strade urbane, con possibilità di fermata ordinata fino a quando il veicolo non sarà in ordine.

Insomma, le ragioni e le ragioni, prima fra tutte la sicurezza, legate ad una corretta gestione del proprio veicolo sono assolutamente fondamentali.

In questo senso va detto che le gomme disponibili si dividono in due tipologie, quelle invernali (o termiche) e quelle All Season, dette anche 4 stagioni, che generalmente porta un risparmio ma ha dei limiti, come, ad esempio, l'usura del battistrada e le prestazioni si possono leggere su proiezionidiborsa.it. nevica raramente e le temperature non sono mai troppo basse.

Lascia un commento