Attenzione a questi alimenti: pericolo di sostanze tossiche e frammenti di vetro

Il formaggio e l'insalata sono stati ritirati dal mercato a causa di sostanze tossiche e frammenti di vetro al loro interno. Il richiamo è arrivato dal ministero della Salute.

Proprio questa mattina abbiamo rivelato che il supermercato Esselunga ha ritirato dal mercato i prodotti gastronomici Tacos, Burritos e Mezzi rigatoni all'amatrician a causa di possibili pezzi di vetro al loro interno . Adesso ci troviamo a dare notizie molto simili, anche se i cibi in questione sono due.

Poco tempo fa, infatti, il Ministero della Salute ha pubblicato un'allerta relativa al richiamo di due alimenti. Sotto l'occhio vigile dell'autorità di vigilanza, c'è un formaggio del Caseificio Hof zu Fall e l'insalata cappuccia a marchio Biocolombini.

Il primo è stato oggetto di formale richiamo per la presenza di Escherichia coli che produce la Shiga-tossina STEC, sostanza tossica. Nel secondo alimento, invece, c'è il rischio di trovare pezzi di vetro, dopo che un consumatore ha denunciato il fatto ad enti preposti.

Alimenti richiamati dal ministero: ritirati dal mercato formaggi e insalata
Come dicevamo, oggi è stato pubblicato un avviso in cui due alimenti sono stati ufficialmente richiamati dal ministero della Salute. Si tratta del formaggio da taglio 'Natur' Schnittkäse a marchio Hof zu Fall e dell'insalata cappuccia a marchio Biocolombini.

La partita di formaggio è stata prodotta dal Caseificio Hof zu Fall nello stabilimento di Castelrotto, in provincia di Bolzano, precisamente a San Valentino 16/1, Siusi allo Sciliar, a Castelrotto, in provincia autonoma di Bolzano.

Il prodotto in oggetto, indicato per la presenza di un eccipiente tossico, è venduto in forme da 2 kg, il numero di lotto è 622 03.09.2021, mentre la data di scadenza è 12/10/2021 (la termine è già scaduto).

Per quanto riguarda la produzione di cappuccia insalataBiocolombini Srl Soc Agric. è stato prodotto nello stabilimento di Crespina, in provincia di Pisa, precisamente in via Le Prata snc. I suddetti prodotti appartengono al lotto di produzione datato 08/10/2021 e possono presentare al loro interno frammenti di vetro.

Lascia un commento