Chi sono i sopravvissuti del Titanic?

Il Titanic è stato uno degli episodi più drammatici dell'intera storia umana. Ci sono state molte perdite ma qualcuno ha avuto la fortuna di essere salvato. Tra loro, anche un italiano.

A quel tempo, la traversata da Southampton a New York rappresentava qualcosa di unico e storico. Tutti erano entusiasti di essere i protagonisti della storia ma qualcosa non è andato per il verso giusto. Oggi, quando si pensa al Titanic, lo si fa immaginando la tragedia vissuta sia dall'equipaggiamento che dai passeggeri.

Non è un caso che l'adattamento cinematografico della traversata del Titanic sia uno dei film apprezzati ancora oggi. È un evento che ha segnato molto la storia e ancora oggi, quell'incrocio viene raccontato anche alle generazioni attuali. Il film ha sicuramente aiutato in questa storia che, grazie all'interpretazione di Leonardo Di Caprio e Kate Winslet, è un magnifico manifesto della storia.

La storia è cambiata alle 23:40 del 14 aprile 1912 quando la nave si è schiantata contro un iceberg. Affonda alle 02:20, causando molti morti. I passeggeri sono stati divisi in tre classi in base al prezzo del biglietto.

La prima classe era quella degli imprenditori, aristocratici, sportivi, banchieri. Il secondo includeva la classe media come scrittori, borghesi e turisti, mentre il terzo includeva immigrati provenienti da paesi come Svezia, Inghilterra, Siria. Il numero dei presenti è aumentato in considerazione dell'attrezzatura. Vediamo quanti sono sopravvissuti a uno degli eventi più drammatici della storia.

Titanic: ecco quanti sono sopravvissuti
Il Titanic, all'epoca, rappresentava qualcosa di nuovo, mai visto prima. Aveva dimensioni incredibili e poteva contenere molte persone. Un evento che poteva essere ricordato positivamente ma, purtroppo, non è stato così. Al Titanic hanno partecipato 1.500 persone, di cui 703 passeggeri.

L'impatto ha provocato una situazione di ansia generale e panico che ha portato a una situazione catastrofica. Secondo il ricercatore Hermann Söldner nel suo " RMS Titanic: Passenger and Crew List " su 1315 passeggeri solo 501 sono riusciti a sopravvivere alla tragedia del Titanic. Nella sua lista, la nazionalità non è l'equivalente dell'etnia: ad esempio, un finlandese che viveva in Svezia è stato inserito tra gli svedesi.

Lascia un commento