“Moriremo tutti della malattia”: l’agghiacciante profezia

Drammatica profezia fatta da Baba Vanga che annunciava il 2022 come un altro anno catastrofico. Vediamo cosa ha annunciato.

Il periodo storico di tutta l'umanità è particolarmente difficile. A piccoli passi si cerca di tornare alla normalità ma diventa sempre più difficile. Al di là del tema della vaccinazione, c'è quello delle varianti che rappresentano sempre un pericolo. Molti sperano che il 2022 sia un anno decisamente diverso e migliore. Una profezia, però, ha gettato tutti nella disperazione.

Questo è stato fatto dalla profetessa Baba Vanga. Un nome non nuovo ma che già nel 2020 aveva fatto profezie come quella che avrebbe coinvolto una misteriosa malattia che avrebbe colpito Donald Trump, cosa che non è avvenuta. O che le persone si sono divise in base alla fede. Insomma, profezie sempre negative che non si sono trasformate in realtà.

Baba Vanga non fu l'unico a fare drammatiche profezie. Molti ricorderanno quelle di Nostradamus e quella dei Maya con la fine del mondo nel 2012. Tutte cose non realizzate ma che hanno preoccupato molti. Vediamo come sarà Baba Vanga nel 2022.

Come sarà il 2022? La drammatica profezia
Da questa nuova profezia sembra che anche l'anno prossimo l'umanità intera non raggiungerà la tanto agognata pace. Lo ha annunciato la profetessa Baba Vanga che ha parlato di una nuova pandemia all'orizzonte. Uno scenario che, se confermato, sarebbe catastrofico per tutta l'umanità. Non solo dal punto di vista della vita ma anche dal punto di vista della salute mentale.

La cosa preoccupante è che la veggente aveva previsto quello che sarebbe successo nel 2020. Ha parlato di un'infezione che si sarebbe diffusa e che avrebbe colpito tutti per molto tempo. Per questo quanto annunciato ha fatto saltare in aria tutti. Baba Vanga ha parlato esplicitamente del nuovo virus.

Lascia un commento