Justine Mattera come Pamela Anderson: è un autentico schianto (FOTO)

Justine Mattera è una meravigliosa creatura " adottata " vent'anni fa dallo spettacolo italiano. E quale sarebbe oggi il palcoscenico sociale senza la bellezza inquietante della bionda italoamericana?

Justine Mattera, 50 anni, show girl follemente innamorata dell'Italia, tanto da decidere di trasferirsi definitivamente nel nostro Paese, è in assoluto uno dei personaggi sociali più seguiti e apprezzati. La televisione, lo spettacolo, alla fine degli anni '90 hanno consacrato la bellezza di questa donna arrivata nel nostro Paese come sosia di Marilyn, ma che ha saputo, nel tempo, staccarsi da questo personaggio e continuare una carriera costruita intorno a un identità precisa. Classe 1971, artista poliedrica, quindi non solo bella e attraente, cantante, ballerina, conduttrice. Un personaggio capace di evolversi, nel tempo, acquisendo ancora più audacia e personalità. Ma senza mai essere volgare. 500mila followers la adorano, la seguono in ogni suo gesto, suo movimento. Sono colpiti dalla sua fisicità e dalla sua bellezza.

Justine Mattera: l'Italia l'ha adottata. Ecco chi è l'artista americana ex moglie di Paolo Limiti
I due anni di matrimonio con Paolo Limiti, il periodo in cui la conduttrice l'ha lanciata in Rai al suo fianco, poi il divorzio e la morte della conduttrice, senza non pochi controversie. Dal momento che molti hanno sottolineato che Justine non si è nemmeno presentata al suo funerale. Sono tutti momenti agrodolci della " vita italiana " de La Mattera che l'hanno fatta conoscere in tutte le sue sfaccettature. Splendida, fragile, capace di chiudersi in un silenzio calmo ed equilibrato quando la cattiveria gratuita l'ha colpita.

Mettere da parte, nel tempo, le persone che, secondo lei, non hanno potuto capirlo e non hanno detto la verità al riguardo. suo racconto (chiaro il riferimento al suo primo matrimonio), Justine ha iniziato il secondo ciclo della sua vita. Un nuovo amore, con l'imprenditore Fabrizio Cassata, la nascita dei suoi figli, perché lei Justine desiderava da tempo la maternità. E prima sono arrivati ​​Vincent e poi Vivienne Rose.

La sua rinascita è dovuta anche allo sport, perché Mattera è appassionata di tutto ciò che riguarda l'attività fisica e soprattutto una sfida con se stessa. E così lei Justine ha particolarmente coltivato la passione per il ciclismo, dove è molto più di un dilettante. Chilometri e chilometri al giorno, corroborati da un fisico pazzesco che gli uomini si dilettano a guardare. Eccola in versione Pamela Anderson, con un body rosso pazzesco, mentre si cimenta nel basket, altro sport che ama. E chi non vorrebbe giocare una partita contro di lei, uno a uno come dicono gli americani? Solo a guardarlo lo lasceremmo sicuramente vincere.

Lascia un commento