Ragazzini si scontrano di testa durante partita a calcio: gravi

Due ragazzi salvati in codice rosso dopo una rissa in cui entrambi hanno battuto la testa durante una partita di calcio. L'incidente in un piccolo campo in via Repubblica a Bollate, nell'hinterland sud di Milano.

Sul posto sono intervenuti ambulanza e automedicina del 118. I due ragazzi, di 14 e 15 anni, sono stati stabilizzati e poi trasportati - in codice rosso - all'ospedale Niguarda di Milano.

I due minorenni hanno entrambi riportato un grave trauma cranico dopo essersi scontrati con la testa saltando durante un match. Le loro condizioni - riferisce l'Agenzia Regionale di Emergenza Emergenza - inizialmente sembravano molto gravi, ma poi sono state rivalutate. Saranno effettuati accertamenti al pronto soccorso del Niguarda per valutare più chiaramente le conseguenze del trauma.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento